Economia

Boom della vendita dei titoli di Stato

Redazione
Written by Redazione

E’ andata al di sopra di ogni aspettativa l’asta dei titoli di Stato emessi venerdì scorso dal Governo maltese: sono stati sottoscritti 100 milioni di euro, ma le offerte hanno superato i 400 milioni di euro.

Le azioni sono state sottoscritte in meno di quattro ore, come ha dichiarato il Ministero delle Finanze in un comunicato. Il valore di emissione è stato il più grande registrato negli ultimi sette anni.

Alla data di chiusura della giornata di venerdì, alle ore 12.00, il Tesoro maltese ha ricevuto 85 offerte per un valore nominale complessivo di 403,70 milioni di euro a fronte dell’importo autorizzato all’emissione di 200 milioni di euro, che è stato oggetto di un’opzione di sovra-emissione per un importo ulteriore fino a un massimo di 100 milioni di euro.

Il Ministero ha dichiarato che nei prossimi mesi offrirà ulteriori opportunità alle istituzioni finanziarie e al pubblico di partecipare all’acquisizione di un maggior numero di titoli tramite l’emissione di obbligazioni, con l’obiettivo di aiutare l’economia a tornare allo stato in cui si trovava prima dell’emergenza COVID-19.

Questo il comunicato del ministero:

The Treasury announces the auction results and allocation of the Malta Government Stock Issue of April 2020.
 
By the closing date at noon on Friday 3rd April 2020, the Treasury received eighty-five (85) bids having a total nominal value of Euro 403.70 million against the authorised sum on issue of Euro 200 million subject to an over-allotment option for an additional sum up to a maximum of Euro 100 million.  
 
The Treasury is allocating the accepted amount of Euro 300 million, as hereunder:

 AUCTION
 Bids ReceivedAllotment
 Nominal  (€)Nominal (€)
0.75% MALTA GOVERNMENT STOCK 2025 (III)200,000,000139,000,000
   
1.85% MALTA GOVERNMENT STOCK 2029 (III) F.I.203,700,000161,000,000
Condividi l'articolo

About the author

Redazione

Redazione