lunedì, Aprile 22, 2024
spot_imgspot_img
HomeFocusFinanziamentiProgramma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Il programma Interreg Italia-Malta 2021-2027 segna un passo significativo nella cooperazione marittima transfrontaliera, volto a rafforzare il tessuto socio-economico tra Sicilia e Malta. Questa iniziativa, basata su oltre un decennio di collaborazione, rappresenta l’ultimo passo in una serie di progetti di successo nell’ambito della cooperazione territoriale europea.

Un nuovo ciclo di opportunità con il programma Interreg

Il programma inizia con un budget di 57,604 milioni di euro, finanziato in gran parte dall’Unione Europea attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Questo budget segnala un impegno robusto agli obiettivi condivisi delle due regioni, con un cofinanziamento dell’80% da parte dell’UE.

Priorità e Progetti

Il primo bando del programma Interreg Italia-Malta, per un totale di 27,669 milioni di euro, stabilisce il tono per gli ambiziosi obiettivi futuri. L’attenzione è distribuita su quattro assi strategici:

Ricerca e Innovazione: Con 9,386 milioni di euro stanziati, questa priorità mira a potenziare le capacità di ricerca e introdurre tecnologie avanzate, guidando la regione verso una specializzazione intelligente.

Sostenibilità Ambientale: Una parte sostanziale, 13,241 milioni di euro, è dedicata a preservare la natura, adattandosi ai cambiamenti climatici e passando a un’economia circolare.

Cultura e Turismo Sostenibile: Riconoscendo il ruolo della cultura e del turismo nello sviluppo socio-economico, il programma assegna 1,976 milioni di euro per rafforzare questi settori.

Miglioramento della Governance: 3,043 milioni di euro sono riservati per migliorare l’efficienza della cooperazione tra Italia e Malta, con un focus specifico su una governance migliore.

Impatto e Aspettative Interreg Italia – Malta

Questo programma non riguarda solo il finanziamento; è incentrato sulla modellazione del futuro. Il ciclo precedente (2014-2020) ha dimostrato risultati notevoli con oltre 51 milioni di euro investiti, portando a progetti di impatto in vari settori. Le aspettative per il ciclo 2021-2027 sono alte, con l’obiettivo di non solo continuare questo retaggio ma anche introdurre approcci innovativi e ampliare la rete di partenariato.

Inclusività e Collaborazione

Una delle ambizioni fondamentali del programma è espandere la base di partenariato. Facendo ciò, mira a includere una gamma diversificata di stakeholder, dalle autorità locali alle organizzazioni non governative, promuovendo un approccio più inclusivo e collaborativo allo sviluppo regionale.

Il Ruolo della Governance

Una gestione efficace è la chiave per il successo di tali programmi. Sotto la guida di Vincenzo Falgares, Direttore Generale del Dipartimento Programmazione della Regione Siciliana, il programma mira a tradurre i suoi ambiziosi obiettivi in risultati tangibili, a beneficio sia della Sicilia che di Malta.

Sei interessato a partecipare al bando? Hai un progetto che rientra tra le attività finanziabili e cerchi dei partners? Compila ed invia il form, ti metteremo in contatto con i nostri consulenti per una prima verifica di fattibilità del tuo progetto.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Caterina Passariello
Caterina Passariello
Presidente della Camera Canadese in Italia, un'associazione no-profit che mira a rafforzare le relazioni tra aziende e professionisti canadesi e italiani. Capo d'Istituto della Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade di Malta. Consulente aziendale e project manager con specializzazione nei processi di internazionalizzazione delle imprese. Laurea magistrale in Ingegneria gestionale, con una tesi su come cambia la tracciabilità della supply-chain con la Blockchain, con particolare attenzione alla Supply-Chain agroalimentare. Interessato a internazionalizzazione, blockchain, dlt, smart contract.
Siamo membrispot_img
spot_img

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

Malta Lancia un Fondo di Venture Capital da 10 Milioni di Euro per le Startup Tecnologiche

Il governo maltese annuncia un fondo di venture capital per sostenere l'innovazione tecnologica nelle startup, stimolando la crescita economica.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata