sabato, Luglio 24, 2021
spot_imgspot_img
HomeEconomiaCreazione di un Hedge Fund a Malta. Vantaggi burocratici e fiscali

Creazione di un Hedge Fund a Malta. Vantaggi burocratici e fiscali

Gli elevati standard di vigilanza e la regolamentazione dei processi, sono reputati un vantaggio fondamentale per la costituzione di hedge fund a Malta.

Il quadro normativo maltese nel settore dei servizi finanziari è uno dei più completi ed attraenti per la creazione, la concessione di licenze e la commercializzazione del credito per istituzioni finanziarie, società di assicurazioni, regimi di investimento collettivo e fondi istituzionali, nonché per i fornitori di servizi di investimento.

Molti fattori importanti fanno di Malta un centro di competenza ideale per domiciliare ed operare nelle attività di servizi finanziari ed in particolare:

  • Lo status di Malta come membro pieno dell’Unione europea;
  • Legislazione conforme alla UE;
  • Status di Malta come giurisdizione onshore e membro del Fondo Monetario Internazionale (FMI), del Consiglio d ‘Europa, dell’Organizzazione internazionale per la Commissione dei Titoli (IOSCO) e del Comitato dei Titoli Europei Regolatori (“CESR”);
  • l’Autorità dei servizi finanziari di Malta (la «MFSA»), in qualità di  singolo regolatore maltese dei servizi finanziari, è flessibile, accessibile e proattivo, ma nello stesso tempo meticoloso nel considerare e determinare le procedure per la concessione di licenze di fondi;
  • il quadro legislativo globale di Malta per quanto riguarda la tassazione offre una vasta gamma di trattati sulla doppia imposizione comprendendo accordi con tutti i membri dell’UE.
  • La presenza sull’Isola di fornitori di servizi finanziari internazionali e di un forza lavoro qualificata con notevole esperienza e conoscenza nel settore;
  • Uso della lingua inglese nelle comunicazioni, nelle forme e nella documentazione ufficiali così come nella redazione della legislazione, regolamenti e linee guida sui servizi finanziari.

Se strutturata correttamente, un hedge fund costituto a Malta può ottenere degli ottimi benefici, tra i quali:

  1. Nessun reddito o imposta sulle società è richiesta per i fondi che hanno una copertura maggiore dell’85% della loro attività sottostante situata al di fuori di Malta;
  2. Nessuna imposta sul valore patrimoniale netto;
  3. Nessuna ritenuta alla fonte sui dividendi versati ai non residenti;
  4. Nessuna tassazione sulle plusvalenze sulla vendita delle quote da parte dei non residenti;
  5. Nessun obbligo di bollo sulle emissioni o trasferimenti di quote;
  6. Nessuna imposta sulle plusvalenze sulla vendita di azioni o quote da parte dei residenti a condizione di tale azioni/quote sono quotate alla Borsa di Malta (MSE).

Tutto ciò ha contribuito al successo di Malta nella creazione e nel consolidamento di se stessa quale centro di servizi finanziari onshore che ora gode della presenza di un sempre crescente un numero di banche internazionali, assicuratori e gestori di fondi.

Quadro legislativo e normativo

La legge sui servizi di investimento, capitolo 370 delle leggi di Malta (“ISA”), stabilisce il quadro normativo per la prestazione di servizi di investimento e la creazione di fondi a Malta. Lo scopo primario della ISA è quello di fornire regolari servizi di investimento e regolamentare la fornitura di hedge fund  con una protezione adeguata degli investitori.

Categorie di investitori professionali

Il regime di regolamentazione dei PIF è destinato a tre categorie principali:

  1. PIF destinati agli investitori esperti;
  2. PIF destinati agli investitori qualificati; e
  3. PIF destinati agli investitori straordinari.

Processo di Applicazione delle Licenze

L ‘elaborazione di una licenza per il regime di investimenti collettivi richiede generalmente tra le sei e le dodici settimane dalla data in cui una domanda completa in tutti gli aspetti viene presentata alla MFSA. Nel caso di PIF  Maltesi con un gestore di terze parti e tutti i fornitori di servizi basati e regolamentati in giurisdizioni riconosciute, la MFSA si impegna a rispondere alla licenza entro 7 giorni lavorativi, a condizione che tutta la documentazione pertinente (inclusa il modulo d’iscrizione) è stato correttamente completato e allegato al modulo di domanda.

Il processo di applicazione può essere riassunto nelle seguenti tre fasi:

  • Fase 1 – fase preparatoria – Comprende la fase istruttoria e la predisposizione dei documenti con incontri one-to-one con il regolatore;
  • Fase Due – fase di pre-licenza – Comprende una prima verifica del progetto, con analisi e correzione delle eventuali difformità;
  • Fase tre – Post-Licensing / Pre-inizio della fase di business

Tasse sulla licenza

Una tassa sulla licenza è richiesta alla presentazione di una domanda di servizi di investimento e non è rimborsabile. I titolari di licenze di servizi di investimento sono anche tenuti a pagare oltre alla tassa di rilascio della licenza anche una tassa di vigilanza annuale. Le commissioni applicabili variano in base alla tipologia di licenza richiesta.

Malta Business è a vostra disposizione per qualsiasi ulteriore informazione e/o consulenza tramite operatori specializzati. Per info potete contattarci compilando il form seguente:

Stefano Colombetti
Libero professionista, avvocato, partner Malta Business
Siamo partner dispot_img
spot_img

Articoli correlati

Tassa UE sul carburante per i voli aerei: Malta si oppone

Malta si oppone all'iniziativa europea di istituire una nuova tassa sul carburante per i voli aerei. Si accende il dibattito.

La compagnia di noleggio auto Enterprise approda a Malta

La compagnia Enterprise Holdings ha aperto la sua prima filiale all'aeroporto internazionale di Malta, in collaborazione con Burmarrad Group

Proprietà intellettuale per le PMI: i nuovi fondi UE

La Commissione Europea ha lanciato alla fine dello scorso anno Ideas Powered for Business, un programma di sovvenzioni del valore complessivo di 20 milioni...

Sottoscrivi la nostra newsletter

Resta informato sulle opportunità e nulle novità di Malta Business

Accetto Termini e condizioni e Privacy Policy.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata