venerdì, Febbraio 23, 2024
spot_imgspot_img
HomeFormazioneMalta Enterprise proroga schema di incentivi allo Sviluppo delle Competenze

Malta Enterprise proroga schema di incentivi allo Sviluppo delle Competenze

Ampliato lo Schema di Sviluppo delle Competenze per sostenere la crescita economica e l’occupazione, offrendo sostegno finanziario alle imprese per la formazione.


Malta Enterprise, l’agenzia governativa maltese dedicata allo sviluppo economico e all’attrazione degli investimenti, ha annunciato un’importante estensione del suo Schema di Sviluppo delle Competenze. Questo programma, progettato per potenziare le competenze e promuovere la crescita nel settore aziendale di Malta, ha registrato risultati eccezionali negli ultimi due anni. Più di 100 beneficiari hanno ricevuto un investimento totale di 5 milioni di euro grazie a questo schema.

La presentazione di questa nuova iniziativa di supporto per le imprese è stata effettuata dal Ministro per l’Ambiente, l’Energia e l’Impresa, Miriam Dalli, e dal presidente di Malta Enterprise, William Wait, con la presenza del CEO dell’agenzia, Kurt Farrugia, che ha fornito dettagli sul nuovo programma.

L’elemento chiave dell’aggiornamento di questo schema è l’estensione della copertura dei costi di formazione, che ora include fino al 70% delle spese di formazione, compresi gli stipendi degli apprendisti durante il periodo di formazione. Questo è un cambiamento significativo che renderà il programma molto più accessibile per un’ampia gamma di imprese, dalle piccole e medie imprese (PMI) alle grandi aziende.

Il supporto finanziario è principalmente sotto forma di credito d’imposta, ma Malta Enterprise è aperta anche all’idea di concedere sovvenzioni in contanti in determinate circostanze. Questo rende il programma ancora più flessibile per soddisfare le esigenze delle aziende.

L’obiettivo principale di questa iniziativa di formazione rinnovata è quello di sostenere una formazione completa che arricchisca le competenze dei dipendenti, garantendo che i nuovi assunti possiedano le competenze e le conoscenze necessarie per una performance ottimale.

MACTT banner Skills Development Scheme promo

I dettagli nel nuovo schema di Malta Enterprise

Per essere idonee, le aziende devono essere attivamente coinvolte in un’attività economica locale e debitamente registrate presso il Registro delle Imprese di Malta. Inoltre, i candidati dovrebbero impegnarsi in attività in linea con gli obiettivi dello schema di finanziamento. La conformità alle normative relative all’IVA, all’imposta sul reddito e alla sicurezza sociale è obbligatoria.

Attraverso questo programma, Malta Enterprise supporterà le imprese nell’offrire formazione per sviluppare e aggiornare le competenze e le conoscenze dei loro dipendenti, nonché per formare nuovi assunti in modo che acquisiscano le competenze e le conoscenze necessarie per svolgere efficacemente il loro lavoro.

Durata e budget

La durata di questa misura per adesso è fino al 31 dicembre 2023.

Il budget del programma è di 10 milioni di euro ed è disponibile per le imprese debitamente registrate che svolgono un’attività economica a Malta e sono impegnate in una o più attività ammissibili. Tuttavia, le attività escluse dai benefici del Regolamento Generale sugli Aiuti di Stato non possono usufruire di questa misura.

Programmi di formazione ammissibili

La formazione ammissibile comprende quella che porta all’acquisizione di competenze, conoscenze o know-how direttamente correlate alle operazioni aziendali dell’impresa richiedente e allo sviluppo delle funzioni attuali e future dei tirocinanti all’interno dell’organizzazione. Ciò può anche includere la formazione per i dipendenti non maltesi per aiutarli a imparare la lingua e la cultura maltese, l’uso delle tecnologie digitali, la comunicazione digitale, la sicurezza informatica e altri argomenti legati alla digitalizzazione. La formazione relativa al miglioramento della posizione dell’azienda in merito alle pratiche ambientali, sociali e di governance aziendale è altrettanto importante.

La formazione deve essere suddivisa in moduli di formazione, ciascun modulo deve avere una durata di almeno otto (8) ore e deve essere erogato a almeno 5 dipendenti, a meno che il modulo non riguardi la formazione sul lavoro che comporta l’uso di macchinari ed attrezzature che non possono essere riprodotti in modo efficiente in un ambiente di classe, o ci sono ragioni accettabili per cui la formazione non può essere erogata a un gruppo di cinque (5) o più persone.

L’applicante deve identificare chiaramente gli obiettivi di apprendimento da raggiungere attraverso la formazione e stabilire una metodologia su come verranno misurati al termine della sessione.

Non è richiesta una valutazione formale dei tirocinanti, ma l’applicante deve identificare metodi su come misurare l’efficacia della formazione e come il formatore determinerà che gli obiettivi di apprendimento sono stati raggiunti.

Tuttavia, alcune attività di formazione non sono idonee a ricevere il supporto di questo schema, tra cui le attività di team building e la formazione incentrata sulla cultura aziendale, i valori, il comportamento organizzativo, l’identità del marchio e azioni simili specifiche dell’azienda.

Inoltre, sono escluse dal programma di finanziamento, le attività formative che le imprese devono svolgere per conformarsi agli standard nazionali obbligatori sulla formazione e la formazione obbligatoria prevista dalla legge nazionale.

Anche la formazione di routine, come la formazione periodica finalizzata a tenere aggiornati i dipendenti sui processi e le procedure correnti, non è ammissibile. Inoltre, qualsiasi formazione legata al gioco d’azzardo non sarà considerata idonea.

Oltre ai requisiti sopra menzionati, saranno supportate solo le imprese il cui principale settore di attività è definito in categorie specifiche fornite da NACE Rev.2, la classificazione statistica delle attività economiche della Comunità Europea.

Costi ammissibili

I costi ammissibili per questo programma includono:

  • i costi salariali dei tirocinanti.
  • i costi salariali dei formatori.
  • i costi orari delle ore di formazione fornite da esperti esterni.
  • le spese di viaggio aeree per inviare i tirocinanti a sedi di formazione all’estero se la formazione non è disponibile localmente e risulta più conveniente dal punto di vista economico rispetto a svolgerla localmente.
  • le spese di viaggio aeree per portare i formatori a Malta e i costi di abbonamento per accedere a contenuti di formazione online, compresi i sistemi di autoapprendimento, a condizione che tali costi siano utilizzati esclusivamente per il progetto di formazione o siano direttamente correlati ad esso e facciano parte dei costi di formazione addebitati dal fornitore di formazione al beneficiario.

Tali costi devono essere legati a un minimo di 16 ore di congedo retribuito per studio o accesso monitorato durante il quale il tirocinante deve seguire la formazione.

I costi salariali saranno calcolati sulla base di un costo orario. Nel caso in cui la formazione sia erogata da un esperto esterno e non sia addebitata a un costo orario, si terrà conto delle ore di contatto diretto specificate nella documentazione di formazione e limiterà qualsiasi rimborso a un costo orario stabilito come funzione delle ore di contatto dirette.

Come sarà erogato il contributo

Il supporto può essere concesso sotto forma di credito d’imposta, sovvenzione in contanti o una combinazione di credito d’imposta e sovvenzione in contanti. In ogni caso, l’importo totale del sostegno non deve superare l’intensità massima di aiuto stabilita nel programma.

Le richieste devono essere presentate almeno un mese prima dell’inizio del programma di formazione (cioè prima dell’inizio dei lavori). Tuttavia, potrà essere considerata solo l’assegnazione di una sovvenzione in contanti alle richieste che potranno essere approvate prima dell’inizio della formazione.

Le domande per la sovvenzione devono essere presentate direttamente Malta Enterprise.

Hai la necessità di programmare corsi di formazione alla tua azienda e vuoi affidarti ad esperti del settore? Hai bisogno di assistenza per la presentazione della domanda di finanziamento? Completa ed invia il seguente form, sarai ricontattato da esteri del settore per una prima consulenza.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata