venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img
HomeFocusFinanziamentiExploring Research Grant: l'incentivo per iniziative di R&S

Exploring Research Grant: l’incentivo per iniziative di R&S

L’obiettivo dell’incentivo Exploring Research Grant è quello di sostenere le imprese maltesi nella pianificazione delle loro iniziative di R&S (Ricerca e Sviluppo). Attraverso questa misura, Malta Enterprise incoraggia le imprese a pensare in modo strategico, a considerare le interruzioni di mercato che i risultati della ricerca potrebbero portare, e a guardare oltre la propria organizzazione per collaborazioni strategiche.

L’incentivo aiuterà il beneficiario a:

a) esaminare le attuali conoscenze scientifiche o tecniche nell’area di ricerca;

b) condurre ricerche per identificare partner di ricerca, proprietà intellettuale esistente e conoscenze che potrebbero supportare l’attività di R&S;

c) stabilire le risorse necessarie, i rischi e il potenziale ritorno sull’investimento del progetto di R&S previsto.

Soggetti ammissibili

Malta Enterprise può accettare domande presentate da società a responsabilità limitata, società di persone e cooperative. L’importante è assicurarsi di non avere debiti pendenti relativi all’IVA, all’imposta sul reddito e alla previdenza sociale risalenti a più di dodici (12) mesi: in questo caso domanda sarà tenuta in sospeso fino a quando non sarà confermato il raggiungimento di un accordo di rimborso con i rispettivi dipartimenti, e garantito che tale impegno verrà rispettato.

La domanda non sarà considerata ammissibile se il richiedente:

a) è un’impresa le cui attività sono elencate nel regolamento generale di esenzione per categoria [ove applicabile].

b) è un’impresa in difficoltà, a meno che l’impresa non fosse in difficoltà al 31 dicembre 2019 e lo sia diventata nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2020 e il 30 giugno 2021

c) è un’organizzazione di ricerca e divulgazione della conoscenza

d) è un ente pubblico, come ministeri, dipartimenti, enti, autorità, commissioni, fondazioni e organizzazioni analoghe che svolgono una funzione pubblica o di regolamentazione che non implica lo svolgimento di un’attività economica in diretta concorrenza con terzi

e) qualsiasi impresa destinataria di un ordine di recupero pendente.

Entità del sostegno

Malta Enterprise può sostenere l’attuazione di uno studio di fattibilità con una sovvenzione in denaro fino a 50.000 euro, con un tetto massimo di 50.000 euro:

a) 50% dei costi ammissibili se il beneficiario è una Grande Impresa;

b) 60% dei costi ammissibili se il beneficiario è una Media Impresa;

c) 70% dei costi ammissibili se il beneficiario è una Piccola Impresa.

Scadenze

Le domande devono essere presentate almeno otto settimane prima dell’inizio dello studio di fattibilità. In questo modo, vi sarà il tempo necessario per elaborare la domanda prima dell’inizio dello studio.

Le domande possono essere presentate in qualsiasi momento tra il 1° marzo 2021 e il 31 ottobre 2023.

Per assistenza nella presentazione della domanda, contatta il team di Malta Business Agency compilando il seguente form.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata