sabato, Luglio 31, 2021
spot_imgspot_img
HomeEconomiaUltime dai giochi: nuovo CEO per MGA, nuova fusione gaming-Esports

Ultime dai giochi: nuovo CEO per MGA, nuova fusione gaming-Esports

Si è chiusa oggi, lunedì 4 Gennaio, la finestra per presentare le candidature a CEO della Malta Gaming Authority. L’autorità maltese responsabile del gioco d’azzardo online aveva pubblicato un annuncio nel quale si era dichiarata alla ricerca di un pensatore strategico, dinamico, appassionato e altamente influente per amministrare il proprio team.

Il candidato ideale dovrebbe definire e gestire la strategia di crescita dell’ente, fornire una guida per avviare, guidare e gestire tutte le iniziative volte a realizzare la missione, la strategia, la visione e i valori dell’Autorità, sostenere e riformulare la strategia di branding e posizionamento della MGA, sviluppare ulteriormente e promuovere i principi fondanti dell’organizzazione di equità e trasparenza, garantire una comunicazione rispettosa ed efficace tra il Consiglio e le parti interessate, incluso lo sviluppo e la gestione del rapporto di lavoro con i partner chiave attuali e potenziali.

Si attende ora di conoscere il nome del prescelto, al quale è richiesta esperienza in una posizione di Senior Executive, efficaci capacità di team leadership, attitudine a rappresentare efficacemente MGA in pubblico e a costruire networking.

Nel frattempo, dagli ambienti dal gaming arriva la notizia che il gruppo internazionale Esports Entertainment, dopo aver costituito una succursale a Malta e ottenuto licenza di gioco, ha firmato un accordo per l’acquisizione dell’attività della società maltese Lucky Dino Gaming Limited.

Con i suoi oltre 30mila giocatori attivi mensilmente, Lucky Dino rappresenta un piattaforma di sviluppo ideale anche per il mondo degli esports.  Nel 2020 ha generato 21 milioni di dollari di fatturato e 3,8 milioni di dollari di Ebitda, e si prevede che genererà 24 milioni di dollari di ricavi e 5 milioni di Ebitda nel 2021. Attraverso questa acquisizione Esports Entertainment avrà accesso a una piattaforma di casinò premium basata sulla moderna architettura di microservizi per semplicità, scalabilità e flessibilità superiori. Lo stack tecnologico proprietario di Lucky Dino include software di marketing di affiliazione, server di pagamento e un sistema Crm completo con un sofisticato motore di gamification e fedeltà e funzionalità di gestione automatizzata dei giocatori adatte all’espansione geografica.

Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo partner dispot_img
spot_img

RES Scheme: l’incentivo per le energie rinnovabili

Il Governo maltese ha lanciato il Renewable Energy System Scheme, meglio noto come RES

M.I.C.E Business Scheme: il sostegno a fiere ed eventi

Per sostenere il rilancio economico del Paese anche attraverso il settore degli eventi e rendere attrattiva la scelta di Malta nel 2021 e nel...

JTM: il programma di sostegno per la transizione green

La Commissione Europea aiuta regioni, industrie e lavoratori che dovranno far fronte alle sfide più pressanti della transizione green.

Sottoscrivi la nostra newsletter

Resta informato sulle opportunità e nulle novità di Malta Business

Accetto Termini e condizioni e Privacy Policy.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata