Economia

Partnership tra HSBC Malta e Trademalta per l’internazionalizzazione

HSBC Malta e TradeMalta hanno firmato un contratto di assistenza ai soci, annunciando una nuova era nella internazionalizzazione delle imprese maltesi di fronte ad un’economia globale sempre più competitiva.

La partnership strategica permette a TradeMalta ed ai suoi membri di sfruttare la portata mondiale di HSBC, mentre per la Banca permette di aiutare le aziende maltesi per un successo in ambito internazionale.

L’accordo è stato firmato dal capo HSBC Malta Commercial Banking Michel Cordina ed il presidente  TradeMalta David Curmi, alla presenza del Ministro dell’Economia, gli investimenti e le piccole imprese dottor Chris Cardona.

TradeMalta è stata fondata nel 2015 come un partenariato pubblico-privato tra il governo di Malta e la Camera di Commercio,  l’impresa e l’industria di Malta, con l’obiettivo di assistere le imprese locali nel raggiungere i mercati esteri con i loro prodotti e servizi.

Organizza regolarmente informazioni sul paese e seminari educativi, sostiene missioni imprenditoriali in entrata e in uscita, e realizza indagini specifiche del settore. Grazie al supporto di HSBC, TradeMalta ha anche istituito un corso di formazione rigoroso per gli esportatori in fase iniziale chiamato il ‘Go Global Programme’.

Michel Cordina ha dichiarato: “Per 150 anni HSBC hè stata un opportunità di crescita, dei propri clienti. HSBC Malta si impegna a sostenere le imprese aiutandole a scoprire le strade più forti per la crescita del proprio business. La banca HSBC  di Malta con il programma Growth Fund (MTFG) risolve eventuali ostacoli di finanziamento che e imprese possono incontrare, ed inoltre la cooperazione tra la Banca e TradeMalta affronta tutte le sfide connesse all’esportazione nel loro senso più ampio. ”

David Curmi, presidente Trademalta ha dichiarato che : “Le istituzioni finanziarie sono fondamentali per qualsiasi esportatore. Oltre a fornire finanziamenti al commercio offrono anche una vasta gamma di servizi di internazionalizzazione per le imprese che decidono di avventurarsi al di fuori delle nostre coste. Siamo molto lieti che HSBC ha avvicinato TradeMalta subito dopo la sua nascita e ha cercato modi su come collaborare attivamente con la nostra agenzia e le aziende che interagiscono con noi. Oggi stiamo formalizzando un accordo di tre anni con una delle banche leader di Malta e attraverso questo accordo la Banca sosterrà TradeMalta su varie iniziative “.

Il ministro Cardona ha invece dichiarato che : “Questo accordo rafforza e fornisce un quadro più sostenibile per TradeMalta, che con la collaborazione di HSBC c’è un’ iniezione di fiducia, non solo negli obiettivi di TradeMalta, ma anche nelle imprese che operano nella nostra fiorente economia locale. Ci auguriamo che questo accordo possa invitare le imprese maltesi ed i fornitori di servizi a pensare in grande, e non solo nel nostro mercato locale “.

In quanto una delle più grandi istituzioni finanziarie del mondo, HSBC è ben consolidata in aree geografiche chiave ed opera attraverso un gran numero di corridoi commerciali più importanti del mondo. La sua rete globale serve clienti in tutto il mondo da più di 6.000 uffici in più di 70 paesi e territori in Europa, Asia, Nord e l’America Latina, il Medio Oriente e Nord Africa.

Per informazioni:contattaci-adesso

Condividi l'articolo

info autore

Anna Rita Panariello

Anna Rita Panariello

Blogger - Imprenditrice