Accordi bilaterali

Accordo tra imprenditrici sull’asse Malta-Giordania

Redazione
Written by Redazione

L’azienda maltese AcrossLimits e Medal Consulting, realtà proveniente dalla Giordania, hanno siglato un accordo di collaborazione, raggiunto nel corso del primo forum di donne di affari arabo-europeo che si è tenuto a Malta il 13 novembre. L’intesa impegna entrambi i partner a perseguire strade di cooperazione futura e ad esplorare aree di interesse comune nella costruzione di legami commerciali tra l’Europa e il mondo arabo.

Questa nuova collaborazione creerà un rapporto d’affari vantaggioso per tutti” ha affermato Angele Giuliano, titolare e amministratore delegato di AcrossLimits, azienda che sviluppa tecnologie di ultima generazione con sede a Naxxar. “Riteniamo di avere molto da offrire alla Giordania e al mondo arabo, e anche molto da imparare su come vengono gestiti gli affari nel Medio Oriente per far conoscere ai nostri partner europei le opportunità commerciali esistenti con le imprese arabe “.

Secondo Rana El-Akhal, managing partner di Medal Consulting, le due realtà si sono riunite allo stesso tavolo per scambiarsi i reciproci punti di forza. “Da parte nostra, vediamo l’opportunità di portare l’esperienza di AcrossLimits in Giordania e in altri paesi in cui operiamo.”

Il forum arabo-europeo delle donne d’affari, durante il quale è stato firmato l’accordo, ha riunito una serie di figure politiche e imprenditoriali per aiutare a collegare le donne d’affari in Europa e nel mondo arabo. La conferenza ha ospitato il ministro maltese degli Affari esteri e della promozione commerciale, Carmelo Abela, la dott.ssa Amal Jadou del ministero degli Esteri palestinese e lo sceicco Hind Hind-Qasm, presidente del Businesswomen Club degli Emirati Arabi Uniti.

Tra i relatori europei, presenti anche donne d’affari di Malta, Grecia, Lituania, Svezia e Turchia. La parte del mondo arabo è stata invece rappresentata da imprenditrici provenienti da Giordania, Palestina, Emirati Arabi Uniti, Algeria e Kuwait.

Condividi l'articolo

About the author

Redazione

Redazione