mercoledì, Luglio 17, 2024
spot_imgspot_img
HomeEconomiaNuova stima UE: l'economia maltese crescerà del 4,5% nel 2021

Nuova stima UE: l’economia maltese crescerà del 4,5% nel 2021

Secondo le ultime previsioni della Commissione Europea, nel 2021 l’economia maltese crescerà del 4,5%, dopo una grave contrazione pari al -9% subita nel 2020 a causa soprattutto delle limitazioni al traffico aereo, al turismo e alle attività sociali.

La recessione, in linea con gli altri Paesi, è arrivata dopo una robusta crescita del 5,3 per cento nel 2019 e ha coinvolto anche i settori più in salute come l’edilizia, i consumi privati, il commercio al dettaglio e il comparto ricettivo.

La contrazione economica di Malta nel 2020 è stata la terza più grande dell’UE, per effetto dei precedenti risultati molto positivi, ma il danno – ha osservato la Commissione – è stato parzialmente mitigato dalle misure di contenimento introdotte dal Governo.

Tornando al 2021, è stato rilevato che la seconda ondata di restrizioni a livello globale ha ulteriormente pesato su un’economia altamente dipendente dagli affari esteri come quella maltese, sia nell’ultimo trimestre del 2020 che nel primo trimestre dell’anno appena iniziato.

Ma le vaccinazioni e un graduale allentamento delle restrizioni nell’UE dovrebbero riportare il settore turistico sulla strada della ripresa, si spera già per la prossima stagione estiva, e rinvigorire così la domanda interna.

Il tasso di crescita del 4,5% previsto per il 2021 è destinato ad essere trainato principalmente dalle esportazioni nette e dai consumi interni, mentre il turismo in entrata e il commercio globale si riprenderanno più gradualmente.

Per il 2022, invece, si prevede un’espansione dell’economia di Malta pari al 5,4 per cento, con il ritorno delle esportazioni nette come principale contributore alla crescita del PIL, mentre la domanda interna crescerà in maniera più lenta ma costante. Il turismo potrebbe tornare ai livelli pre-emergenza soltanto verso la fine del 2022.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata