giovedì, Settembre 29, 2022
spot_imgspot_img
HomeEconomiaBarcellona ospiterà il prossimo 22 novembre il vertice sull'economia digitale

Barcellona ospiterà il prossimo 22 novembre il vertice sull’economia digitale

Barcellona, ​​28 ottobre (EFE) .- L’Associazione delle camere di commercio e dell’industria del Mediterraneo (ASCAME) e il Centro tecnologico della Catalogna (Eurecat) organizzeranno il prossimo 22 novembre a Barcellona il primo vertice mediterraneo sull’innovazione e la digitalizzazione.

Questo nuovo vertice si svolgerà nell’ambito della Settimana mediterranea dei leader economici (MedaWeek 2018 Barcellona), che si terrà dal 21 al 23 novembre a Casa Llotja de Mar.

L’incontro riunirà accademici e rappresentanti del settore pubblico e privato con l’obiettivo di “trasformare questo evento in una vera piattaforma di interesse regionale per innovatori, imprenditori, imprese emergenti e investitori”, come spiegato dai suoi promotori.

Il summit discuterà di innovazione, nuove tecnologie, “startup” e imprenditorialità, ma anche nuove formule di finanziamento per realizzare questi progetti, come il crowdfunding o gli investitori sponsor (business angel).

Secondo il coordinatore generale di ASCAME, Anwar Zibaoui, la rivoluzione digitale implica grandi sfide per i paesi mediterranei in termini di istruzione o occupazione, ma anche una grande opportunità per trasformare le loro economie, stimolare la creatività dei giovani e promuovere l’uguaglianza di genere e il sociale inclusione.

Tenendo conto del fatto che il 60% della popolazione mediterranea è composta da giovani di età inferiore a 30 anni e con alti livelli di disoccupazione, il vertice affronterà come promuovere l’imprenditorialità e favorire la creazione di nuove opportunità di lavoro.

“Si stima che entro il 2025 potrebbero essere creati oltre 3 milioni di posti di lavoro aggiuntivi nel settore digitale”, ha sottolineato ASCAME

Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata