lunedì, Ottobre 3, 2022
spot_imgspot_img
HomeFocusDelta Summit 2019Intelligenza artificiale: al via la strategia nazionale

Intelligenza artificiale: al via la strategia nazionale

A una settimana dalla conclusione del Delta Summit 2019 è tempo di tirare le somme su un’edizione che sarà ricordata per il lancio ufficiale della strategia nazionale sull’intelligenza artificiale.

Nel corso del vertice è stato presentato un documento dal titolo “Malta the Ultimate AI Launchpad: A Strategy and Vision for Artificial Intelligence in Malta 2030“: dopo la blockchain si attende quindi una nuova ondata di innovazione in grado di produrre benefici e ricchezza in vari settori della società maltese.

E proprio di intelligenza artificiale, alla vigilia del Delta Summit, abbiamo parlato con la speaker e massima esperta Jackie Mallia: leggi qui l’intervista esclusiva di Malta Business.

Tornando al resoconto del summit, il primo ministro Jospeh Muscat, nell’aprire i lavori, ha sottolineato come il vertice di quest’anno abbia più che raddoppiato le proprie dimensioni, passando a 10.000 persone registrate dalle 4.500 dello scorso anno.

Questo vertice è una delle migliori opportunità che abbiamo per mostrare i nostri progressi, i nostri risultati e la nostra dedizione allo sviluppo dei principali settori della tecnologia emergente” ha affermato Muscat, evidenziando i passi da gigante fatti da Malta rispetto ad altri paesi in quanto a riforme legislative ambiziose.

Muscat ha confermato che il lavoro del governo si sta ora spostando verso i settori AI e E-sport: “Con la nuova strategia siamo impegnati a realizzare progetti pilota in settori prioritari come istruzione, assistenza sanitaria, trasporti e relazioni con i clienti. Già oggi incrociamo l’IA quasi quotidianamente, dagli algoritmi utilizzati per la selezione delle notizie da consultare online all’utilizzo dei motori di ricerca”.

Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata