giovedì, Settembre 29, 2022
spot_imgspot_img
HomeEconomiaAerospazio, Malta. Firmato accordo quadro con l'Agenzia Spaziale Francese

Aerospazio, Malta. Firmato accordo quadro con l’Agenzia Spaziale Francese

L’accordo intende sensibilizzare il settore spaziale recentemente istituito ed implementato a Malta.

Malta Council for Science and Technology (MCST) ha firmato, in questi giorni, un accordo quadro con l’Agenzia Spaziale Francese Centre National D’Etudes Spatiales (CNES), per consentire alle entità e ai professionisti maltesi di collaborare con l’agenzia francese al fine di continuare a sensibilizzare le attività nel  settore aerospazio.

Jeffrey Pullicino Orlando, presidente esecutivo del Malta Council for Science and Technology, dopo la firma dell’accordo ha dichiarato: “le collaborazioni come quella sottoscritta con il CNES aggiungono valore alla valorizzazione di competenze, completando gli sforzi con esempi tangibili di buone pratiche che contribuiranno a colmare il divario tra la società e le applicazioni satellitari”.

Il dr. Pullicino Orlando ha anche affermato che l’MCST ha intrapreso un progetto triennale con l’obiettivo specifico di illustrare la pertinenza delle informazioni aero spaziali con i cambiamenti nell’inquinamento e nella difesa della sicurezza.

Malta ha una posizione geografica particolarmente interessante –  ha precisato il dr. Pullicino Orlando – Ad esempio, il 90% delle petroliere passano attraverso le acque territoriali maltesi. La tecnologia satellitare sarà in grado di informarci dell’effetto che questa attività ha sulle aree subacquee “.

Tra le priorità stabilite,  tra le due organizzazioni ci sono: la ricerca e lo sviluppo di servizi aerospaziali a valle, che trasformano immagini satellitari in dati oltre che la cooperazione sullo sviluppo, la sperimentazione e la convalida della tecnologia aerospaziale su piccola scala.

Questo accordo quadro apre le porte anche per lo scambio di personale, le buone pratiche e le attività formative per i professionisti del settore.

Dal momento che Malta ha firmato un accordo di cooperazione con l’Agenzia Spaziale Europea, nel mese di febbraio 2012, MCST è stato incaricato del coordinamento e della gestione dei dossier relativi alle attività aerospaziali a Malta.

 

Anna Rita Panariello
Anna Rita Panariello
Blogger - Imprenditrice
Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata