sabato, Maggio 25, 2024
spot_imgspot_img
HomeTurismoMalta Autority Tourism, inaugurata la sede di Roma. Sole, mare e cultura,...

Malta Autority Tourism, inaugurata la sede di Roma. Sole, mare e cultura, elementi unificanti del Mediterraneo

“Sole, mare, cultura, elementi unificanti del Mediterraneo, centro propulsore di storie millenarie di dialogo, benessere e libertà.”

L’occasione di un confronto sull’importante tema è stata l’inaugurazione dell’ufficio italiano di Malta Tourism Autority, l’agenzia turistica maltese. L’Italia è il secondo paese per numero di viaggiatori a Malta, un trend sempre più in crescita come evidenziato dal Ministro del Turismo Edward Zammit Lewis.

Gli italiani amano Malta, nello scorso 2015 vi è stato un incremento del 10%. Ma appare ancora più interessante il dato che evidenzia il piacere degli italiani di spostarsi verso Malta nel periodo fuori stagione con un incremento del 39%.

Ed è proprio sul superamento della stagionalità e l’attuazione di un programma di turismo tematico e sociale che la MACTT intende volgere il suo interesse con iniziative in grado di incrementare flussi e occasioni di maggiore interazione tra i due Stati Europei. “Malta affascina gli italiani che vedono nell’isola un luogo di serenità e benessere, un ponte non solo ideale nel Mediterraneo – dichiara Agostino Ingenito, responsabile relazioni esterne MACTT – La nostra organizzazione non governativa lavora ad un potenziamento di interscambi culturali e sociali con i paesi europei.Riteniamo il bacino del Mediterraneo il vero riferimento prossimo di un nuovo polo mondiale dell’economia e l’Italia è riferimento privilegiato”.

“Nonostante alcune destabilizzazioni, il turismo tende ad accumunare i Paesi mediterranei in una dimensione economica nuova. – prosegue Stefano Colombetti, Segretario Nazionale Italia MACTT – Solo il turismo, infatti, costituisce un’attività relativamente unificante in grado di ridare slancio all’economia mediterranea costituita da fattori e risorse notevoli. “

Malta – Inaugurazione MTA Italia

E la Mactt sta realizzando con ampia partnership un piano programmatico che sarà esposto nelle prossime settimane. “Incrementare le occasioni d’incontro e business e favorire cultura e turismo sociale, che coinvolga diverse fasce d’età e con l’obiettivo condiviso di superare la stagionalità come promosso dall’Autority maltese – dichiara il Presidente Sergio Passariello – L’obiettivo è rafforzare gli scambi culturali, incrementando il turismo sociale, aumentando la platea delle tematiche per un turismo, da vivere tutto l’anno per l’area del Mediterraneo che va salvaguardata dalle destabilizzazioni per garantire nuove occasioni di dialogo ed economiche”.

 

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Sergio Passariello
Sergio Passariello
Fondatore della rete "Malta Business", una rete di consulenza, sviluppo e organizzazione aziendale a Malta nonchè CEO di Euromed International Trade che si occupa internazionalizzazione del business e sviluppo commerciale. CEO dell'Accademia Mediterranea di Cultura, Tecnologia e Commercio con sede a Malta, istituto di istruzione superiore autorizzato da MFHEA. Fondatore del CETA BUSINESS FORUM e del CETA BUSINESS NETWORK, il primo ecosistema digitale imprenditoriale per valorizzare i rapporti tra Europa e Canada.
Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata