Economia

Moody’s conferma rating A3 per Malta

L’agenzia di rating Moody ha confermato un rating A3 per Malta, attestando che la prospettiva economica e finanziaria del paese è rimasta stabile.

Moody ha osservato che l’economia di Malta è forte, soprattutto per quanto riguarda la competitività, e ha aggiunto che le riforme strutturali hanno aiutato il potenziale economico di Malta.

Lo Stato Maltese, ha superato le aspettative nel 2015, e Moody prospetta una crescita del 3,7% nel corso dei prossimi due anni. Questo andamento è nettamente superiore alla media europea.

Moody ha lodato i progressi di Malta per ridurre la dipendenza dal petrolio nella generazione di energia elettrica., oltre a prevedere che entro il 2017 il debito nazionale sarà abbattuto al di sotto del 60% del PIL.

In una dichiarazione separata, il Ministero delle Finanze ha dichiarato che ha accolto con soddisfazione, l’ultimo rating da parte dell’agenzia di rating internazionale Moody riaffermando il rating di Malta ad A3 con un outlook stabile.

Il ministero ha osservato, che i principali fattori alla base di rating di Moody rispetto all’economia di Malta, sono il livello di competitività, le recenti riforme strutturali, i livelli di elevata ricchezza e la sua capacità di assorbire gli shock finanziari futuri. Altri fattori che hanno determinano la valutazione positiva sono il sistema fiscale di Malta, la sua riduzione del debito e la resilienza molto grande del sistema bancario.

La Redazione – Maltabusiness.it

riproduzione riservata ©

 

info autore

Stefano Colombetti

Stefano Colombetti

Libero professionista, avvocato, partner Malta Business