28.3 C
La Valletta
mercoledì, 23 Giugno 2021
spot_imgspot_img
HomeGeneraleImpreseAprire una società a Malta: guida ai passaggi chiave

Aprire una società a Malta: guida ai passaggi chiave

Malta è la base ideale da cui ripartire per sviluppare il tuo progetto di business. Aprire una nuova società, che abbia una stabile organizzazione nell’arcipelago del Mediterraneo è semplice: basta seguire alcune procedure con il supporto del team di Malta Business Agency, una rete di professionisti specializzati in diversi campi della consulenza aziendale, pronti a garantirti un forte radicamento nel territorio e nel tessuto economico maltese, accompagnato da un’eccellente conoscenza della lingua italiana, inglese e maltese e da una profonda conoscenza delle pratiche da seguire per avviare la tua nuova attività nel contesto maltese. Oggi Malta Business è membro della MALTACHAMBER e di FINANCEMALTA, oltre ad avere rapporti diretti con le principali autorità governative.

Per conoscere a fondo i vantaggi della costituzione di una società a Malta vai al seguente link:

Ripercorriamo le principali fasi per aprire una nuova società a Malta.

Quale tipo di società scegliere? Un’analisi preliminare è rivolta alla migliore formula di società da costituire a Malta per dare la risposta più adeguata alle esigenza del tuo business. Saremo al tuo fianco per condividere tutte le possibili soluzioni e offrirti la nostra valutazione sulla migliore decisione da assumere. La scelta dipenderà molto dal tuo business model, quindi la prima cosa che dovrai fare è individuare con chiarezza, non solo le attività che vorrai effettuare, ma anche e soprattutto in che modo vorrai realizzarle. Il nostro team, potrà affiancarti nell’individuare le procedure più adatte per costruire un business model reale, concreto e duraturo, che possa consolidare l’identificazione di “stabile organizzazione” sul territorio maltese.

Preparazione dei documenti: per aprire una società a Malta sarà necessario fornire e compilare alcuni documenti per attestare l’esistenza reale (Due Diligence) degli amministratori e degli azionisti, che saranno esaminati dal nostro team di consulenti. Attenzione: le procedure non sono complicate, ma la vigilanza delle autorità maltesi sulle pratiche scorrette e illecite in campo economico e finanziario è sempre più puntuale e inflessibile. Particolare attenzione sarà data alla fase di riconoscimento dell’ultimo beneficiario della società, con la compilazione di alcuni questionari rispetto alle ultime disposizioni antiriciclaggio.

Procedura di registrazione: per aprire una società a Malta è necessario registrarsi attraverso il Registro delle Imprese maltesi (Malta Business Registry) con procedura anche online, attraverso un sistema automatizzato, caratterizzato da passaggi semplici. Serve tuttavia avere un’idea chiara delle informazioni e della documentazione necessarie per completare il percorso con successo. Definiremo il tutto attraverso un primo incontro da remoto, al termine del quale potrai tranquillamente pensare alla gestione del tuo futuro business. Alla semplice burocrazia ci pensiamo noi!

Capitale sociale: il capitale minimo per aprire una società a Malta è di 1.200,00 euro, di cui il 20% da versare unitamente a una tassa di 320 euro. Ovviamente se si pensa di aprire una società più strutturata e con un’idea imprenditoriale che dovrà anche essere accompagnata da finanziamenti pubblici e privati, consigliamo di partire con un capitale sociale più credibile.

Agevolazioni fiscali: come noto, per aprire una società Malta garantisce un importante rimborso fiscale in fase di distribuzione dei dividenti, che porterà il tax rate finale netto da versare tra il 5% ed il 10% di tasse sui profitti realizzati. Questa agevolazione fiscale, che rientra tra le prerogative dei singoli Stati per incentivare gli investimenti esteri, è riconosciuta solo agli azionisti con una residenza permanente al di fuori del territorio maltese. L’agevolazione fiscale non viene riconosciuta direttamente alla società costituita, ma al suo azionista che ha effettuato l’investimento, il quale ogni anno, dopo che la stessa società avrà versato al governo maltese le tasse previste dalla normativa vigente, riceverà un refund (rimborso) delle tasse versate. L’azionista riceverà il rimborso direttamente sul proprio conto corrente bancario ed avrà poi l’obbligo di dichiararlo nella sua dichiarazione dei redditi personale nello Stato in cui ha la propria residenza fiscale. Ci occuperemo noi di seguire la corretta procedura di richiesta del rimborso per cogliere al volo i vantaggi offerti da un sistema competitivo come quello maltese.

Apertura di un conto corrente: A Malta, l’apertura di un conto corrente presso le banche tradizionali è legato fortemente alla attività del richiedente. Le banche maltesi, in questo ultimo periodo, hanno rivisto le procedure d’ingaggio dei clienti, andando ad analizzare in particolare i reali collegamenti sul territorio e la presenza di dipendenti.

Ovviamente, questa impostazione, non consente uno sviluppo sereno e strutturato dell’ecosistema delle startup che, arrivando nell’isola senza conoscerne i meccanismi, hanno visto il loro percorso di crescita in salita proprio a causa della rigidità del sistema bancario, spesso titubante di fronte ai rischi d’impresa e attento a seguire nel dettaglio le corrette procedure in materia di antiriciclaggio. A tal proposito, al fine di agevolare la partenza dell’idea imprenditoriale, Malta Business ha realizzato alcune partnership strutturate che consentiranno, alle nuove iniziative imprenditoriali, di poter avviare le proprie attività con l’apertura di conti correnti di pagamento online, che garantiscono sicurezza ed operatività, specialmente in una fase iniziale con costi annuali in linea con i costi del sistema bancario. Tutti conti correnti sono dotati di IBAN, con possibilità di effettuare e ricevere bonifici SEPA ed Extra SEPA e di carte ricaricabili legate ai circuiti di transazione più importanti.

Organizzazione aziendale e sviluppo commerciale: una volta creata la società a Malta serve attivarla in base al business model delineato. Il nostro team ti supporterà nella ricerca di spazi commerciali e produttivi, nella selezione del personale, nella gestione di eCommerce per la vendita online dei tuoi prodotti, nelle attività di comunicazione e marketing, nelle operazioni di networking all’interno del contesto maltese, nell’accesso ai finanziamenti e ai numerosi incentivi garantiti dal Governo maltese, nelle attività per l’internazionalizzazione e nella corretta gestione delle procedure finalizzate a salvaguardare la propria azienda da controlli fiscali internazionali.

Non solo, ti accompagneremo anche nello sviluppo commerciale della tua iniziativa, specialmente se questa sarà rivolta all’estero. Il nostro team di professionisti, specializzato nei processi relativi all’internazionalizzazione, potrà affiancarti nelle attività di crescita della tua azienda.

Per ottenere una prima consulenza ad hoc finalizzata ad aprire una società a Malta contatta il team di Malta Business Agency compilando il seguente form:

Sergio Passariello
Fondatore della rete "Malta Business", una rete di consulenza, sviluppo e organizzazione aziendale a Malta nonchè CEO di Euromed International Trade che si occupa internazionalizzazione del business e sviluppo commerciale. CEO dell'Accademia Mediterranea di Cultura, Tecnologia e Commercio con sede a Malta, istituto di istruzione superiore autorizzato da NCFHE. Collaboro come freelance con Blasting News e Imprese del Sud, curando articoli e approfondimenti su economia, finanza, tecnologia, innovazione, turismo e cultura.

2 Commenti

Comments are closed.

Siamo partner dispot_img
spot_img

Scelti per te

fisco

Il regime di Unità Fiscale per la tassazione di gruppo

0
Malta continua a correre spedita lungo la strada della semplificazione nell'interesse di chi vuole fare impresa.

Sottoscrivi la nostra newsletter

Resta informato sulle opportunità e nulle novità di Malta Business

Accetto Termini e condizioni e Privacy Policy.

spot_img

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata