Eventi Turismo

Radio Italia Live a Malta: strategia di marketing vincente

Redazione
Scritto da Redazione

Non un semplice spettacolo di intrattenimento, ma una vera strategia comune di marketing tra due Paesi: questo è Radio Italia Live – Il Concerto.

Condividi l'articolo

L’evento, che da anni Radio Italia porta in piazza Duomo a Milano, quest’anno ha scelto Malta come primo paese straniero: l’appuntamento è il 4 ottobre in piazza Il Fossos, a Floriana.

Il concerto sarà presentato da Marco Maccarini e Manola Moslehi con la partecipazione straordinaria di Amadeus, il conduttore della prossima edizione del Festival di Sanremo, e avrà un cast formato dagli artisti che hanno dominato la scena musicale italiana nell’estate 2019: Alessandra Amoroso, Boomdabash, Gigi D’Alessio, Elisa, Emma, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, J-Ax, Khaled, Ira Losco, Mahmood, Max Pezzali, Raf, Umberto Tozzi e The Travellers.

Lo stesso evento, per il pubblico maltese, viene presentato sotto il nome di Mediterranean Stars Festival, prodotto dalla Mediterranean Tourism Foundation in collaborazione con Malta Tourism Authority, Air Malta e il Ministero del Turismo di Malta.

Il suo fine è superare la dimensione di spettacolo e intrattenimento e contribuire a far rinascere l’identità del Mediterraneo, creando occasioni di collaborazione e interazione tra i diversi Paesi che si affacciano su esso, attraverso il turismo e gli eventi culturali, come ama sottolineare Andrew Agius Muscat, co-fondatore e segretario generale del Mediterranean Tourism Foundation.

Ci sono una serie di ambizioni e sfide comuni tra i paesi del Mediterraneo e avremmo tutti da guadagnarci da relazioni economiche più strette e accordi nel settore del turismo. I paesi del Mediterraneo non competono soltanto tra di loro ma devono far fronte ad una competizione sempre più forte con il resto del mondo. È perciò di vitale importanza che essi lavorino insieme per incrementare efficienza e competitività. È altrettanto importante stringere alleanze strategiche per creare insieme iniziative di marketing per mantenere un livello competitivo alto e consolidare una posizione di forza nel mercato globale del turismo”, ha spiegato Konrad Mizzi, Ministro del turismo del Governo di Malta in sede di presentazione.

Per i turisti che arriveranno a Malta ad assistere al concerto del 4 ottobre, saranno predisposte molte altre attività ed eventi che trasformeranno tutto il weekend in un’esperienza unica. Sabato 5 ottobre a Valletta si terrà la Notte Bianca, con attività e musei aperti fino a tarda notte. Un appuntamento che renderà il Festival la più importante manifestazione di cultura e arte di Malta.

Condividi l'articolo

info autore

Redazione

Redazione