mercoledì, Settembre 28, 2022
spot_imgspot_img
HomeTurismoVoli, Malta collegata a 20 città italiane: le novità del 2021

Voli, Malta collegata a 20 città italiane: le novità del 2021

La compagnia aerea irlandese Ryanair continua a investire sui collegamenti tra Italia e Malta. L’ultima destinazione annunciata è Genova, che rappresenta una novità assoluta per il 2021. Dall’isola del Mediterraneo alla Liguria saranno operati due voli a settimana, andata e ritorno.

La città ligure fa seguito a Cagliari: anche qui, come annunciato in queste settimane dalla società che gestisce l’aeroporto del capoluogo sardo, i voli partiranno nell’estate 2021, due volte a settimana, andata-ritorno.

Un’altra grande novità riguarda la rotta Trapani-Malta, che prenderà il via nel prossimo mese luglio coprendo la zona occidentale della Sicilia, mentre Catania resterà sempre il riferimento per la parte orientale.

L’ultima novità del 2021, che partirà ufficialmente il 3 luglio, è il volo tra Malta e Brindisi, sempre con tratte bisettimanali andata e ritorno. Il collegamento con la Puglia sarà quindi rafforzato, grazie anche alla presenza dello scalo per Bari, che ripartirà a maggio.

Le nuove tratte da e per Malta annunciate in questi mesi di aggiungono alle recenti novità rappresentate da Lamezia, Perugia, Pescara, Trieste e Torino, e alle tratte ormai presenti da anni da e verso Bologna, Napoli, Bergamo, Pisa, Roma, Treviso e Venezia, tutte pronte al ripristino entro la prossima estate.

Guardando sempre alle compagnie lowcost, tutti i voli Ryanair si aggiungono al collegamento Volotea Malta-Verona, alle rotte Easyjet da e verso Genova, Milano e Napoli.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata