domenica, Ottobre 2, 2022
spot_imgspot_img
HomeTurismoHounds of War: al via le riprese a Malta

Hounds of War: al via le riprese a Malta

Sarà Hounds of War il titolo del prossimo film diretto dal regista canadese Lowell Dean, che verrà interamente girato a Malta.

L’isola del Mediterraneo sta ospitando in questo mese di Agosto le riprese di questo attesissimo film d’azione, che come protagonista presenterà il famoso attore americano Frank Grillo, volto di personaggi ben noti come “Captain America”.

Lowell Dean gira per le strade maltesi già da alcune settimane per esplorare le location più suggestive in cui ospitare le scene della sua pellicola: dalle antiche rovine ai paesaggi mediterranei, che hanno convinto il regista, tanto da fargli promettere la realizzazione di “riprese uniche, mai viste prima”.

Hounds of War (tradotto in “seguaci di guerra”) narrerà la storia di una missione mercenaria non andata a buon fine, al termine della quale l’unico sopravvissuto sarà determinato a vendicare i suoi fratelli.

Dean, noto per i film “Wolf Cop” e “Supergrid”, ha raccontato di come è nato il progetto: «E’ iniziato tutto circa sei mesi fa, quando ho letto la sceneggiatura “Blood on the Crown” dello scrittore e produttore di origine maltese Jean-Pierre Magro su suggerimento di Shane Putzlocker, un ex produttore che vive in Canada, e che mi ha poi proposto di andare a Malta. Non conoscevo questo Paese ma, quando l’ho scoperto mi sono innamorato e non ho avuto esitazioni».

Hounds of War avrà un cast e un team di produzione quasi tutto europeo.

Non è stata ancora annunciata la data ufficiale di uscita del film, ma si ipotizza che potrebbe arrivare sugli schermi intorno a Natale 2022.

Per lo sviluppo di progetti cinematografici a Malta è a disposizione la consulenza del team di Malta Business Agency, appoggiato da una rete di partner specializzati.

Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata