Economia Finanziamenti Fiscalità

Industria audiovisiva a Malta: aumentati gli incentivi fiscali

Sergio Passariello

Da alcuni mesi sono stati aggiornati gli incentivi per le aziende impiegate nel settore audio visivo e cinematografico, con l’introduzione di nuovi benefici finanziari che consentono a Malta di aumentare la propria attrazione per l’industria cinematografica.

Condividi l'articolo

Le società di produzioni qualificate dell’industria audiovisiva che soddisfano determinati requisiti possono beneficiare uno sconto fino al quaranta per cento (40%) delle spese ammissibili che possono essere erogate come sovvenzione diretta in denaro e che sono esenti ai fini della legge sull’imposta sul reddito.

Lo sconto può essere aumentato al 50% nel caso di produzioni difficoltose e di difficile realizzazione.

Tali società sono tenute a presentare apposita domanda di ammissione alla Film Commission di Malta, almeno trenta (30) giorni lavorativi
prima dell’inizio previsto delle attività di fotografia principale della produzione o l’inizio dell’animazione o VFX che troverà riscontro entro 20 giorni lavorativi con il rilascio di un certificato provvisorio.

Malta Business, con il suo staff di consulenti  può supportare le aziende straniere e locali interessate ad ottenere gli incentivi finanziari attraverso la Film Commission di Malta. Se si è interessati ad una prima valutazione è possibile contattare i nostri uffici compilando il seguente form:

La domanda va accompagnata da una proiezione dettagliata del budget riferito alle attività effettuate a Malta per la produzione. Il rimborso viene concesso solo dopo aver completato le riprese e dopo aver ricevuto il rapporto di convalida

Per essere ammessi all’erogazione dell’incentivo, la società richiedente deve essere qualificata nelle seguenti modalità:

  • In caso di società qualificata estera, la stessa deve essere un veicolo societario di tipo speciale o una società che svolge o intende svolgere a Malta un’attività commerciale considerata una produzione qualificante.
  • In caso di società qualificata locale , la stessa deve avere nell’oggetto sociale la produzione audiovisiva come scopo e attività principale e deve essere regolarmente registrata come società di produzione audiovisiva a Malta, avere almeno un amministratore o un azionista di maggioranza della società che sia un Cittadino maltese/europeo.
  • Nel caso di studio/impianto audiovisivo il cui scopo e attività principale è l’animazione e/o attività VFX ed è una società che è regolarmente registrata come studio/impianto audio-visivo a Malta, deve avere almeno un amministratore o un azionista principale della società che sia un cittadino maltese/europeo.

La produzione in questione può assumere diverse forme, tra cui

  • Lungometraggio
  • Programma TV (come film, serie o mini-serie)
  • Documentario creativo
  • Reality Programmes
  • Game shows

Le produzioni devono essere interamente o parzialmente prodotte a Malta.

Condividi l'articolo

About the author

Sergio Passariello

Sergio Passariello

Blogger, consulente aziendale ed imprenditore