Accordi bilaterali

Accordo Malta-Libano per la ricerca e l’innovazione

Redazione
Written by Redazione

La piattaforma maltese degli innovatori guarda al Mediterraneo

Condividi l'articolo

Lebanese Development Network (LDN), network del Libano, ha firmato un protocollo d’intesa (MoU) con The Malta Council for Science and Technology (MCST) con l’obiettivo di “Promuovere la ricerca e l’innovazione nel Mediterraneo” attraverso la piattaforma PluMTri.

L’accordo è stato sottoscritto dal presidente della LDN, il signor Amin Nehme, e dal direttore esecutivo di MCST Jeffrey Pullicino Orlando.

Le due parti si sono impegnate nello scambio costante di informazioni e materiale relativamente a notizie, eventi e opportunità di finanziamento legati al mondo della ricerca e all’innovazione (R&I). L’intesa ha inoltre l’obiettivo di favorire lo sviluppo di futuri progetti condivisi tra Malta e Libano, e sostenere il rafforzamento di uno strumento online per tutti coloro che sono interessati al settore R&I.

La piattaforma per la ricerca e l’innovazione nel Mediterraneo – PluMTri è stata inizialmente lanciata dal Consiglio maltese nel 2015 con l’obiettivo di dare visibilità ai talenti e alle loro migliori competenze in ricerca e innovazione, collegare le parti interessate con investitori privati e organizzazioni a Malta e all’estero, e fornendo informazioni su opportunità di finanziamento e interscambi a Malta.

Lo strumento si è evoluto fino a diventare una piattaforma di contatto per l’intera regione del Mediterraneo, facilitando il networking e la condivisione delle conoscenze tra le parti interessate, e fungendo anche da “sportello unico” per informazioni sulle opportunità e sugli eventi di finanziamento pertinenti.

Condividi l'articolo

About the author

Redazione

Redazione