lunedì, Ottobre 3, 2022
spot_imgspot_img
HomeFocusFinanziamentiITPIS: il sostegno per l'ingresso in un nuovo mercato

ITPIS: il sostegno per l’ingresso in un nuovo mercato

L’International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le aziende maltesi che desiderano internazionalizzare la loro attività, o che già esportano e vogliono promuovere un prodotto o un servizio in un nuovo mercato. Un’impresa ammissibile può ricevere un sostegno per affrontare la preparazione all’ingresso nel mercato e migliorare le capacità di sviluppo commerciale internazionale. Questo sostegno deve essere collegato a un “Piano di sviluppo commerciale per l’esportazione” che copra un minimo di dodici (12) mesi e che deve essere approvato da TradeMalta.

Imprese ammissibili
Questo incentivo è aperto alle imprese che intendono intensificare le loro attività di internazionalizzazione con l’obiettivo di aumentare l’export.

Il beneficiario deve essere un’impresa che rientra in una delle seguenti categorie:
a. Un’impresa costituita ai sensi del Companies Act Chapter 386 of the Laws of Malta che sia una partnership in nome collettivo, in accomandita o una società a responsabilità limitata
b. Lavoratori autonomi registrati presso Jobsplus
c. Cooperative registrate presso il Co-operatives Board
d. La tabella seguente elenca i settori e le attività economiche ammissibili e i rispettivi codici NACE:

Costi ammissibili
Il rimborso è concesso per i seguenti costi:

i. Materiale di marketing per prodotti e servizi: Progettazione, sviluppo, duplicazione della produzione e stampa del materiale di marketing necessario per l’attuazione del Piano di sviluppo delle attività di esportazione.

ii. Imballaggio e informazioni sui prodotti: Progettazione e sviluppo di informazioni sull’imballaggio e sul prodotto per scopi legali o normativi, o per tradurre l’imballaggio e le informazioni sul prodotto come richiesto per collocare il prodotto in un mercato di destinazione.

iii. Servizi di traduzione: Costi di traduzione del materiale di marketing dal maltese o dall’inglese in un’altra lingua, come specificamente richiesto per l’attuazione del Piano di sviluppo commerciale per l’esportazione. Sono ammissibili anche i costi di traduzione di siti e pagine web allo scopo di attrarre affari dai mercati esteri.

iv. Ottimizzazione dei motori di ricerca su Internet (SEO): Costi di ottimizzazione dei motori di ricerca su Internet (SEO) necessari per aumentare la visibilità nei mercati di destinazione e per attuare il Piano di sviluppo delle attività di esportazione.

v. Partecipazione a eventi internazionali: Partecipazione a conferenze, fiere ed eventi simili legati all’attività dell’impresa.

vi. Viaggi internazionali a scopo di sviluppo commerciale: Spese di viaggio e diaria per un rappresentante (dipendente o direttore) che partecipa a incontri d’affari prestabiliti al di fuori di Malta nei mercati target identificati nel Piano di sviluppo commerciale per l’esportazione.

vii. Riunioni d’affari tenute a Malta: Spese di viaggio sostenute dall’impresa per lo svolgimento di una riunione d’affari a Malta.

viii. Partner internazionale per lo sviluppo commerciale: Un’impresa ammissibile può ricevere un sostegno per coprire i costi associati all’assunzione di un partner internazionale per lo sviluppo commerciale che svolga una funzione di sviluppo commerciale per conto dell’impresa in una o più regioni specifiche o in uno o più mercati target. Il responsabile dello sviluppo commerciale internazionale deve essere assunto esclusivamente allo scopo di aumentare il fatturato delle esportazioni dell’impresa e deve avere sede all’estero.

I costi ammissibili sono i seguenti:

a. Salari o compensi che coprono l’assunzione di un partner internazionale per lo sviluppo commerciale con un contratto mensile o un ruolo a tempo parziale/pieno. Il partner internazionale per lo sviluppo del business deve avere sede all’estero.

b. L’ingaggio di un partner internazionale per lo sviluppo del business è applicabile a più di un mercato.

Per avere maggiori dettagli e presentare la domanda, richiedi una consulenza specifica al team di Malta Business Agency compilando il seguente form.

Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata