venerdì, Febbraio 23, 2024
spot_imgspot_img
HomeEventiMalta Workshops, contro il riciclaggio e i crimini finanziari

Malta Workshops, contro il riciclaggio e i crimini finanziari

Con il giudizio positivo incassato dal Consiglio d’Europa sulle riforme antiriciclaggio, Malta ha organizzato la prima edizione dei Malta Workshops dedicata alle politiche di contrasto al riciclaggio di denaro, al finanziamento del terrorismo e al crimine organizzato.

Più di 2.500 funzionari di 65 paesi e territori, 45 autorità finanziarie e sei istituzioni internazionali hanno partecipato alle sessioni, discutendo le sfide e le vulnerabilità da affrontare per attrarre e al contempo regolare il business internazionale.

Ai Malta Workshops sono intervenuti rappresentanti di importanti istituzioni internazionali, tra cui MONEYVAL, il Fondo Monetario Internazionale, il Consiglio d’Europa, la Banca Centrale Europea, Egmont, il Gruppo Eurasiatico e UNODC.

Il ministero degli Esteri, che ha organizzato l’evento in collaborazione con il Comitato di coordinamento nazionale per la lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo, ha presentato l’iniziativa come una solida piattaforma per rafforzare la cooperazione tra le diverse giurisdizioni, fondamentale per superare il nemico comune del crimine finanziario.

Nel suo discorso conclusivo, il ministro Evarist Bartolo ha sottolineato che l’iniziativa è nata dal principio fondamentale che queste sfide sono di natura universale e non circoscritte un territorio, paese, regione o continente.

Bartolo ha sottolineato la necessità che i paesi lavorino insieme per lo sviluppo sostenibile dei piccoli centri finanziari internazionali perché, per quanto possano essere di ampio respiro, gli sforzi individuali di un singolo paese possono arrivare a buon fine solo quando fanno parte di uno sforzo collettivo e operano nel quadro globale.

Il ministro ha annunciato anche una seconda edizione l’anno prossimo, non solo per continuare lo scambio di informazioni e di intelligence nel settore, ma anche per riferire su risultati concreti conseguiti.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata