Turismo

Ottima stagione turistica per il Malta Tourism Authority

Redazione
Scritto da Redazione

Si chiude un’estate ricca di soddisfazioni per Malta con le statistiche di arrivi fino a luglio che annunciano un’ottima conclusione di stagione.

Nonostante il freno posto dalla drastica diminuzione degli arrivi di crocieristi, gli arrivi di luglio crescono del 3,5% rispetto al 2014. Cresciuto anche il numero degli italiani in arrivo (+9,4%) con un aumento del numero medio di notti trascorse a Malta (+24,6%) ed un incremento della spesa media del 17,3%.

Forti di questi risultati, continuano gli investimenti per migliorare sia i servizi in loco che la promozione nei principali mercati. Sarà ad esempio incrementata la diffusione del marchio di qualità ‘Quality Assured’, che, oltre a certificare i DMC come successo fin’ora, verrà concesso anche a servizi ed attrazioni turistiche, come ad esempio i ristoranti.

Forti anche gli investimenti privati, sia per le grandi infrastrutture, con i tanti alberghi in via di rinnovamento, tra cui segnaliamo l’Hilton a St. Julians e il Phoenicia a Valletta, che dovrebbe essere completato entro la primavera 2016, sia per le piccole proprietà, grazie alle numerosissime nuove aperture di boutique hotel, anche a Gozo (da segnalare le strutture Quaint Hotel).

In Italia MTA sta lavorando a stretto contatto con gli operatori, per migliorare il destination management e il pushing sulle vendite, con lo scopo di aumentare la notorietà di Malta.

E intanto continua l’endorsment di Xavier Zanetti per Malta con la 2^ edizione degli ‘Zanetti Football Training Camp’, che si terranno a Malta il prossimo febbraio 2016. Il progetto, volto alla promozione di Malta quale destinazione ideale per attività ed happening sportivi durante tutto l’anno, darà occasione ai partecipanti di conoscere anche l’Arcipelago e tutte le sue attrattive.

www.visitmalta.it

Condividi l'articolo

info autore

Redazione

Redazione