mercoledì, Luglio 17, 2024
spot_imgspot_img
HomeFiscalitàImpreseLa doppia esenzione fiscale nel sistema maltese

La doppia esenzione fiscale nel sistema maltese

Ai sensi delle disposizioni legislative maltesi in materia di imposta sul reddito, le imprese che hanno redditi o guadagni ottenuti fuori dal territorio di Malta possono richiedere uno o più tipi di rimborso:

Trattato sul rimborso della doppia tassazione

Questo tipo di rimborso viene erogato sotto forma di un credito concesso contro l’imposta pagata in un paese con il quale Malta ha concluso un trattato.

Malta ha attualmente decine di convenzioni sulla doppia imposizione fiscale in vigore, la maggior parte dei quali sono basati sul Modello di Convenzione dell’OCSE. Nella maggior parte dei suoi trattati fiscali, Malta ha accettato di alleviare la doppia imposizione con il metodo del credito.

Esenzione unilaterale

L’esenzione unilaterale è applicabile in materia di imposte estere sotto forma di credito fiscale dove non c’è trattato con il paese in materia. L’esenzione unilaterale funziona in modo identico a quello basato sul trattato.

Importo forfettario sul credito d’imposta estera

Importo forfettario sul credito d’imposta estera (FRFTC) ammonta al credito fiscale di 25% sul ricavo netto estero. Tuttavia, affinché questa agevolazione possa essere applicata, devono essere soddisfate alcune condizioni e prescisamente:

Una società che fa la domanda per l’esenzione di tipo FRFTC può chiedere un credito d’imposta del 25% assunto per essere riscossi all’estero indipendentemente dal fatto che ciò sia avvenuto. FRFTC viene calcolato sul reddito netto ricevuto dall’estero prima di deduzioni.

Per ulteriori informazioni

contattaci-adesso

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Sergio Passariello
Sergio Passariello
Fondatore della rete "Malta Business", una rete di consulenza, sviluppo e organizzazione aziendale a Malta nonchè CEO di Euromed International Trade che si occupa internazionalizzazione del business e sviluppo commerciale. CEO dell'Accademia Mediterranea di Cultura, Tecnologia e Commercio con sede a Malta, istituto di istruzione superiore autorizzato da MFHEA. Fondatore del CETA BUSINESS FORUM e del CETA BUSINESS NETWORK, il primo ecosistema digitale imprenditoriale per valorizzare i rapporti tra Europa e Canada.
Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata