giovedì, Luglio 18, 2024
spot_imgspot_img
HomeStart upSteve Wozniak apre una nuova startup a Malta

Steve Wozniak apre una nuova startup a Malta

La nuova impresa di Steve Wozniak si chiama Efforce e punta a sul rendere il consumo di energia più efficiente e trasparente, per ottimizzare il risparmio di denaro e il rispetto dell’ambiente.

La startup è stata fondata dall’informatico e inventore statunitensi, considerato uno dei padri del personal computer, insieme a Jacopo Visetti, giovane imprenditore milanese e coordinatore del progetto, che ha trascorso gli ultimi nove anni lavorando nel settore delle energie rinnovabili e dell’ambiente.

Intervenuto alla presentazione del Delta Summit, il grande evento blockchain che si terrà a Malta dal 1 al 4 ottobre, Wozniak ha sostenuto che la nuova tecnologia di registrazione dati può contribuire a ridurre i consumi energetici senza chiedere rinunce sostanziali ai consumatori.

Riservando un plauso a Malta per il suo ruolo di apripista nel legiferare la blockchain e aprire le porte ai “cripto imprenditori”, Steve Wozniak ha anche ammesso il proprio interesse a trasferirsi in pianta stabile nell’arcipelago del Mediterraneo: un pensiero che da diversi anni viaggia nella sua mente, dati gli ottimi rapporti con un’isola amica dell’innovazione e delle nuove tecnologie.

L’annuncio di Wozniak non ha lasciato indifferente, naturalmente, il sottosegretario all’Economia Digitale e all’Innovazione, Silvio Schembri: per la “blockchain Island” che sta nascendo a Malta potrebbe essere il momento di svolta per un’affermazione definitiva a livello internazionale.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata