Turismo

Malta Autority Tourism, inaugurata la sede di Roma. Sole, mare e cultura, elementi unificanti del Mediterraneo

Sergio Passariello
Written by Sergio Passariello

“Sole, mare, cultura, elementi unificanti del Mediterraneo, centro propulsore di storie millenarie di dialogo, benessere e libertà.”

L’occasione di un confronto sull’importante tema è stata l’inaugurazione dell’ufficio italiano di Malta Tourism Autority, l’agenzia turistica maltese. L’Italia è il secondo paese per numero di viaggiatori a Malta, un trend sempre più in crescita come evidenziato dal Ministro del Turismo Edward Zammit Lewis.

Gli italiani amano Malta, nello scorso 2015 vi è stato un incremento del 10%. Ma appare ancora più interessante il dato che evidenzia il piacere degli italiani di spostarsi verso Malta nel periodo fuori stagione con un incremento del 39%.

Ed è proprio sul superamento della stagionalità e l’attuazione di un programma di turismo tematico e sociale che la MACTT intende volgere il suo interesse con iniziative in grado di incrementare flussi e occasioni di maggiore interazione tra i due Stati Europei. “Malta affascina gli italiani che vedono nell’isola un luogo di serenità e benessere, un ponte non solo ideale nel Mediterraneo – dichiara Agostino Ingenito, responsabile relazioni esterne MACTT – La nostra organizzazione non governativa lavora ad un potenziamento di interscambi culturali e sociali con i paesi europei.Riteniamo il bacino del Mediterraneo il vero riferimento prossimo di un nuovo polo mondiale dell’economia e l’Italia è riferimento privilegiato”.

“Nonostante alcune destabilizzazioni, il turismo tende ad accumunare i Paesi mediterranei in una dimensione economica nuova. – prosegue Stefano Colombetti, Segretario Nazionale Italia MACTT – Solo il turismo, infatti, costituisce un’attività relativamente unificante in grado di ridare slancio all’economia mediterranea costituita da fattori e risorse notevoli. “

Malta – Inaugurazione MTA Italia

E la Mactt sta realizzando con ampia partnership un piano programmatico che sarà esposto nelle prossime settimane. “Incrementare le occasioni d’incontro e business e favorire cultura e turismo sociale, che coinvolga diverse fasce d’età e con l’obiettivo condiviso di superare la stagionalità come promosso dall’Autority maltese – dichiara il Presidente Sergio Passariello – L’obiettivo è rafforzare gli scambi culturali, incrementando il turismo sociale, aumentando la platea delle tematiche per un turismo, da vivere tutto l’anno per l’area del Mediterraneo che va salvaguardata dalle destabilizzazioni per garantire nuove occasioni di dialogo ed economiche”.

 

Condividi l'articolo

About the author

Sergio Passariello

Sergio Passariello

Blogger, consulente aziendale ed imprenditore