venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img
HomeEventiMedaWeek22, anche questa edizione, batte il record di presenze.

MedaWeek22, anche questa edizione, batte il record di presenze.

La 16a edizione  della Settimana mediterranea  dei leader economici (MedaWeek Barcelona) si è svolta il  16, 17 e 18  novembre 2022 a Barcellona.  

L’iconico  evento economico  si è concluso con una dichiarazione firmata dalle diverse associazioni regionali e sovranazionali che compongono l’Associazione delle Camere di Commercio del Mediterraneo (ASCAME) nella quale i  membri  hanno espresso il loro impegno nei confronti dei nuovi settori dell’economia globale, in particolare dell’economia digitale, verde e blu, nonché per promuovere un modello di organizzazione delle camere di commercio, in grado di  affrontare le  sfide future.

La dichiarazione è stata firmata in occasione della celebrazione del 40° anniversario di ASCAME, che rappresenta quasi 120 milioni di aziende di tutti i paesi del bacino del Mediterraneo.  

È  in linea con questa missione che ASCAME organizza ogni anno la MedaWeek Barcelona, anche quest’anno supportata da Malta Business come media partner, e che ha riunito a Barcellona 1.520 imprenditori provenienti da 44 paesi in Europa, Africa e Medio Oriente, raccogliendo anche  24.500 partecipanti online che hanno seguito le sue varie sessioni in streaming.

Questa edizione della MedaWeek di  Barcellona è servita a concretizzare l’impegno di ASCAME nel settore dell’imprenditorialità,  attraverso la creazione del Mediterranean Innovation Hub: una serie di sessioni speciali per innovatori e business angels, in cui 30 nuovi start- UPS hanno trovato i finanziamenti necessari per portare i propri progetti al livello successivo.

Medaweek 2022: Barcellona sede della nuova Camera arbitrale e mediazione del Mediterraneo

MedaWeek è stata anche la  piattaforma per  annunciare la  scelta di Barcellona come sede della nuova Camera Arbitrale e Mediazione del Mediterraneo, nonché la creazione di un Centro di Ricerca per la Green and Blue Economy, che nascera ad Alessandria in Egitto.

Inoltre,  l’evento ha dato impulso a un nuovo progetto ASCAME per creare un unico marchio di promozione turistica per l’intero bacino del Mediterraneo, attraverso la creazione di un’Agenzia del Turismo Mediterraneo che riunisce rappresentanti del settore pubblico e privato.

La seconda metà della prima giornata di MedaWeek è stata dedicata alla “Conferenza sulla sicurezza energetica nel Mediterraneo: nuove soluzioni per tempi difficili”, che ha affrontato alcune delle carenze, sfide e opportunità dell’approvvigionamento energetico globale – a partire dalla prospettiva regionale del Mediterraneo – da esperti come l’amministratore delegato di Crystol Energy, Carole Nakhle, e il professore di ingegneria energetica all’Università del Cairo ed ex presidente di NREA Egitto, Mohamed el Sobki, che hanno partecipato telematicamente. 

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata