16.3 C
La Valletta
sabato, 8 Maggio 2021
spot_imgspot_img
HomeEconomiaAlla scoperta dei casinò a Malta: dal reale al virtuale

Alla scoperta dei casinò a Malta: dal reale al virtuale

Come ormai noto, Malta è l’isola del gioco: dai casinò reali e quelli virtuali, il settore si conferma tra i più influenti e dinamici dell’isola, pronto alla grande ripartenza una volta lasciata alle spalle l’emergenza coronavirus.

Andiamo a scoprire questo mondo del gioco a partire da un riepilogo dei principali casinò maltesi, frequentati sia dai turisti che dalla popolazione residente.

Il primo di questi è il Casino Malta dell’Olympic Casino. Situato a Eden Place, è il più recente dell’isola, aperto alla fine del 2015. È anche il più grande, con un mix di intrattenimento e giochi in stile Las Vegas, in uno spazio di 3000 metri quadrati. Il casinò ospita 29 tavoli tra cui 10 tavoli da poker e 300 slot machine. Nei fine settimana si può assistere a uno spettacolo di vari artisti o rilassarsi nel confortevole bar lounge.

C’è poi lo storico Dragonara Casino. Ospitato in un palazzo del 19° secolo a ridosso del mare di St Julian’s, ha mantenuto gran parte della sua architettura originale e del suo design interno. Convertito per la prima volta in casinò nel 1964, è stato sottoposto ad un ampia ristrutturazione nel 2010 e ora presenta un design emozionante e alcune delle migliori attrezzature di gioco del mondo, con più di 300 slot machine, 18 giochi da tavolo dal vivo e altro. Aperto 24 ore al giorno, offre anche pacchetti di ospitalità che includono pranzo e cena in una celebre brasserie.

Situato sul lungomare di Qawra, l’Oracle Casino ospita invece una varietà di tornei di poker giornalieri, tavoli da gioco e slot machine. I visitatori possono anche scommettere dal vivo nella Sports Lounge, o godersi l’intrattenimento dal vivo al ristorante Oracle Casino Bistro, che ospita cucina mediterranea.

Infine, c’è il Portomaso Casino, facente parte del complesso residenziale e ricreativo di Portomaso, nel cuore di St Julian’s, che prevede un’età minima di ingresso di 18 anni per gli stranieri e di 25 anni per i maltesi, ed è diventato un punto di riferimento per il gioco d’azzardo, il tempo libero, il divertimento, e la ristorazione.

Ma un comparto forse ancora più fiorente è quello del gioco online, dato che Malta è rinomata in tutto il mondo come il gold standard dell’industria per la sua innovativa regolamentazione del gioco d’azzardo, che ha attirato un gran numero di operatori. L’autorità di regolamentazione responsabile della supervisione di tutti i regolamenti di gioco è la Malta Gaming Authority: sin dalla sua nascita nel 2001 ha accompagnato la crescita del settore del gioco d’azzardo online con i più grandi nomi della scena internazionale, coprendo negli ultimi anni oltre il 12% del PIL del paese.

Ma quali sono i vantaggi garantiti da Malta per ottenere una licenza di gioco?

La licenza di gioco maltese viene riveste grande prestigio in quanto è una delle più rispettate al mondo: nell’ambiente dei giocatori Malta è associata a equità e trasparenza.

La stabilità sociale ed economica è un altro fattore di attrattività per l’isola del Mediterraneo, il cui Governo è noto per essere molto accogliente nei confronti delle imprese internazionali con un sistema normativo adattabile e flessibile per le aziende che desiderano richiedere una licenza.

Altri benefici includono l’accesso a più mercati, la possibilità di pubblicizzare i prodotti e le piattaforme in tutti i mercati dell’UE, benefici di natura fiscale e altro ancora.

Va anche detto, tuttavia, che ottenere una licenza di operatore gaming a Malta non è facile: e questo è uno dei motivi di affidabilità verso gli operatori che ne sono già provvisti. Le autorità di vigilanza vogliono assicurarsi di lavorare con compagnie oneste e rispettabili per mantenere intatta la reputazione della loro giurisdizione. Questo si traduce in tempistiche non brevi, documentazioni da produrre e colloqui da effettuare soprattutto al fine di implementare correttamente le politiche di CFT/AML, gioco responsabile e gioco minorile.

Questo potrebbe significare che una licenza di gioco di Malta potrebbe non essere l’opzione migliore per gli operatori più piccoli, come i brand in fase di startup, ma rappresenta sicuramente una grande opzione per le aziende multinazionali su larga scala.

In definitiva, Malta è un ottimo posto da visitare per chi è alla ricerca di un’esperienza di casinò sicura e divertente, oltre che di un’attraente destinazione turistica. E per i fan dei giochi di casinò online, entrare in una piattaforma con licenza di gioco rilasciata dalla MGA può essere garanzia di affidabilità e trasparenza.

Per sviluppare il tuo progetto di business nel mondo del gaming o verificare i requisiti per la richiesta di una licenza a Malta affidati al supporto del team di Malta Business Agency.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo partner dispot_img
spot_img

Scelti per te

post-cotonou

UE-Africa-Caraibi-Pacifico: conclusi i negoziati post-Cotonou

0
Conclusi formalmente i negoziati dell'accordo post-Cotonou, che definisce il quadro della cooperazione politica, economica e settoriale per i prossimi vent'anni.

Sottoscrivi la nostra newsletter

Resta informato sulle opportunità e nulle novità di Malta Business

Accetto Termini e condizioni e Privacy Policy.

spot_img

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata