sabato, Maggio 25, 2024
spot_imgspot_img
HomeLavoroArchitetti e costruttori irpini a Malta. Prove di partnership professionale.

Architetti e costruttori irpini a Malta. Prove di partnership professionale.

l’Ordine degli Architetti di Avellino, rappresentati dal Presidente Arch. Erminio Petecca e dal Vice, Arch. Vincenzo De Maio e l’ANCE di Avellino, rappresentata dal Presidente Michele Di Giacomo e dal Vice Fiorentino Sandullo hanno incontrato La Planning Authority di Malta (ufficio governativo statale rappresentato dal Perito Architetto Vincent Cassar), l’Ordine degli Architetti e Ingegneri di Malta e i rappresentanti della Camera di Commercio Italo Maltese per dare il via ad una importante e proficua collaborazione che consentirà agli Architetti e alle Imprese Irpine di esportare le proprie professionalità e competenze nello Stato primo in Europa per crescita di PIL e nel pieno boom economico.

L’idea è quella di predisporre degli strumenti operativi per agevolare l’inserimento degli Architetti Irpini e delle imprese irpine in tale scenario: mediante la sottoscrizione di accordi di collaborazione, scambio con entità omologhe e con l’organizzazione di “missioni” di studio supportate da corsi di formazione.

Le esperienze maturate, dai Costruttori di Ance Avellino, sono pronte a confrontarsi con mercati diversi che oggi offrono opportunità di lavoro in un momento storico di grande difficoltà nella nostra provincia per il comparto delle costruzioni.” dice il Presidente ANCE, Di Giacomo “L’obiettivo della mission è stato quello di prendere contatto con le autorità locali in modo da valutare progetti nel pieno rispetto delle normativa europea”.

Per il Presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino, Arch. Erminio Petecca “È stato il primo incontro incentivato dalla Camera di Commercio italo-maltese. Seguirà, in autunno, un evento a La Valletta che porrà le basi per un interscambio con tutte le parti interessate della filiera dell’edilizia. Sarà una grande opportunità per noi tutti, dove potremmo mettere a disposizione l’esperienza acquisita in questi anni nell’ambito della messa in sicurezza e del restauro degli edifici.”

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata