giovedì, Luglio 18, 2024
spot_imgspot_img
HomeEventiLe opportunità in Sudafrica nell'Agrifood: il webinar gratuito

Le opportunità in Sudafrica nell’Agrifood: il webinar gratuito

Euromed International Trade, storico partner di Malta Business, presenta Le opportunità in Sudafrica – AGRIFOOD, il webinar in programma Martedì 16 Novembre alle ore 10.00 per approfondire alcuni aspetti essenziali riguardanti l’economia di uno tra i Paesi più sviluppati del continente africano e il più ricco in assoluto della regione subsahariana.

Il Sudafrica è l’unico paese africano del G20 e costituisce quindi un luogo chiave per gli investimenti, che induce a nutrire fiducia e a scommettere nel suo enorme potenziale di sviluppo, sia per le opportunità commerciali che presenta all’interno dei suoi confini sia come porta verso l’Africa sub sahariana e il restante continente africano.

In particolare, per quanto riguarda il settore agricolo, il Sudafrica vanta 100 milioni di ettari di terreno destinati all’agricoltura, all’allevamento e all’attività boschiva: un patrimonio prezioso per l’economia del Paese, che già oggi ha offerto a oltre 40 mila grandi aziende e a 200 mila Pmi la possibilità di investire e sviluppare nuovi business con risultati lusinghieri.

A partire da questo quadro generale, Euromed International Trade, in virtù del suo ingresso nella Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Sudafricana, ha lanciato questo webinar per offrire a tutte le imprese una nuova occasione di conoscenza e approfondimento di un mercato straniero in grande ascesa.

All’evento è possibile partecipare gratuitamente, previa registrazione obbligatoria da effettuarsi tramite l’apposito form contatti presente nel seguente link:

Il dibattito, di sicuro interesse per tutte le aziende, è da non perdere in particolar modo per chi opera nei seguenti settori: Agrifood, Agritech, Green Economy, Ricerca e sviluppo, Industria agroalimentare.

All’incontro interverranno:

  • Dott.ssa Pamina Bohrer, Segretario Generale della Camera di Commercio Italo-Sudafricana
  • Dott.ssa Caterina Passariello, Export Manager di Euromed International Trade
  • Dott.ssa Monica Eva Cicognini, docente MACTT, esperta in diritto alimentare

Sarà inoltre condivisa una case history (testimonianza di successo) di un’azienda italiana che ha scelto di investire in Sudafrica. Modera Giovanni Guarise, giornalista e redattore di Imprese del Sud.

L’evento è organizzato in collaborazione con Italian-South African Chamber of Trade and Industries, e con il supporto di ASCAMEUnci AgroalimentareImprese del Sud e MACTT.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata