Lufthansa Technik costruirà un nuovo hangar all’interno del perimetro dell’aeroporto internazionale di Malta, dopo aver ottenuto dal governo la disponibilità di 21.000 mq di terreno.

Il nuovo centro logistico e manutentivo prevede un investimento di 25 milioni di euro e creerà 90 nuovi posti di lavoro.

Lufthansa Technik e Malta Industrial Parks hanno firmato l’accordo ufficiale per il via libera a questo progetto, che espande la presenza già consistente della compagnia tedesca nell’isola del Mediterraneo.

Con questo investimento, Lufthansa Technik continua la sua storia di successo e impegno a Malta: un contributo importante per l’isola, la sua economia e la sua forza lavoro” ha affermato Marcus Motschenbacher, CEO di Lufthansa Technik Malta.

L’espansione arriva sul retro della spinta di Malta ad espandere il settore dell’aviazione. Accanto a Lufthansa Technik, un’altra importante società di servizi di aviazione, SRT, sta anche costruendo nuovi centri di manutenzione per rafforzare la propria presenza.

Per conoscere gli incentivi e le opportunità di investimento nel settore dell’aviazione a Malta contatta gli uffici di Malta Business compilando il seguente form: