giovedì, Luglio 18, 2024
spot_imgspot_img
HomeGeneraleMalta esce dalla lista grigia del GAFI

Malta esce dalla lista grigia del GAFI

Nella giornata di Mercoledì 15 Giugno Malta è stata eliminata dalla lista grigia del Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale (GAFI), un anno dopo essere stata etichettata per la prima volta come una giurisdizione finanziaria inaffidabile dall’organo di controllo globale. A riportare in anteprima la notizia è il Times of Malta.

Il voto del GAFI è tuttavia ancora segreto, e l’annuncio formale della decisione si attende solo al termine della plenaria, venerdì pomeriggio.

La decisione di rimuovere Malta dalla lista arriva quattro mesi dopo che il GAFI aveva annunciato pubblicamente di aver riscontrato che il Governo aveva sostanzialmente completato le riforme necessarie e sembrava aver affrontato le carenze individuate.

A Malta era stato chiesto di implementare un lungo elenco di riforme sulle modalità di lotta all’evasione fiscale, la raccolta di informazioni sui beneficiari effettivi delle società e la condivisione delle informazioni con le autorità locali e internazionali.

Queste questioni erano al centro di un piano d’azione indicato dal GAFI, che Malta era chiamata ad attuare prima di ricevere un certificato di buona salute dall’organismo mondiale antiriciclaggio.

Interpellato dal Times of Malta, il Primo Ministro Robert Abela ha dichiarato di voler rispettare i requisiti di riservatezza del GAFI, riservandosi di rilasciare commenti soltanto dopo la conclusione della riunione plenaria in programma venerdì. Ha tuttavia sottolineato che Malta rimane impegnata nelle riforme discusse con l’organismo di vigilanza, affinché il Paese continui a rafforzarsi come giurisdizione finanziaria seria e credibile.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata