venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img
HomeEconomiaOperatori Betting: scatta l'obbligo di segnalare scommesse sospette

Operatori Betting: scatta l’obbligo di segnalare scommesse sospette

La Malta Gaming Authority ha reso nota la data di inizio dei nuovi regolamenti, redatti a seguito di una consultazione con gli operatori del settore, sugli obblighi di segnalazioni di scommesse sospette. L’MGA ha dichiarato che intende mettere a disposizione di tutti gli operatori con licenza B2C dal prossimo 1° novembre 2020 il suo Suspicious Betting Reporting Mechanism (SBRM). E sempre dal mese di novembre gli operatori potranno già segnalare attività di scommesse sospette all’MGA, anche se l’obbligo di segnalazione entrerà ufficialmente in vigore solo all’inizio del 2021,

L’autorità ha riferito che prima di rendere disponibile l’SBRM, verrà fornito a tutti gli operatori betting B2C un manuale sulle modalità di utilizzo del sistema per una facile consultazione.

Nel corso del mese di maggio 2020, l’MGA aveva pubblicato un documento di consultazione al fine di raccogliere un feedback sulla proposta di entrata in vigore dei nuovi obblighi, insieme ad altre misure che l’Autorità intende attuare a sostegno del suo impegno per la salvaguardia dell’integrità dello sport e delle scommesse sportive.

La consultazione è stata aperta per un periodo di 7 settimane (che si è concluso il 15 luglio 2020), durante il quale gli attori principali del settore e tutte le altre parti interessate hanno inviato le loro osservazioni. E’ stato infine redatto il documento finale, che ora si appresta a diventare vincolante.

Per sviluppare il tuo progetto di business a Malta affidati alla consulenza strategica di Malta Business Agency. Contatta i nostri uffici compilando il seguente form:

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata