Decolla l’estate dell’aeroporto di Perugia con il ritorno dei collegamenti internazionali. Sabato 4 luglio ha infatti preso il volo il primo velivolo Transavia diretto a Rotterdam (rotta bisettimanale). Confermato anche il volo Ryanair per Malta. La tratta si aggiunge a quelle per Catania, Londra Stansted e Bruxelles.

I voli per Malta, sottolinea la Sase, la società che gestisce l’aeroporto di Perugia, “riprenderanno dal 3 agosto con due frequenze settimanali sempre nei giorni di venerdì e lunedì con ottimi orari per un lungo week-end o per una intera settimana di viaggio”. E ancora: “Gli orari di partenza da Perugia del volo per Malta sono: alle 16.45 il venerdì e alle 16.35 il lunedì. Da Malta, invece, il lunedì alle 14.35 e alle 14.45 il venerdì”.

Con Malta salgono quindi a sei le destinazioni servite durante la stagione estiva  2020 con oltre 30 voli settimanali offerti da e per l’aeroporto San Francesco d’Assisi. “Questo volo che è operato da aprile 2019 tutto l’anno conferma il grande interesse dei due bacini di utenza ed è volto a dare respiro internazionale al nostro territorio. Siamo molto lieti ed orgogliosi di poter offrire grazie a Ryanair, Transavia, Albawings molte delle destinazioni previste per l’anno 2020 dopo una così lunga e forzata chiusura” sottolinea la nota Sase.