sabato, Ottobre 1, 2022
spot_imgspot_img
HomeEconomiaPIL maltese in crescita anche nel primo trimestre 2020

PIL maltese in crescita anche nel primo trimestre 2020

Le stime provvisorie diffuse di recente dell’Ufficio Nazionale di Statistica NSO mostrano che l’economia maltese e il PIL hanno continuato a crescere persino nel primo trimestre di quest’anno.

L’ente nazionale ha dichiarato che il Prodotto Interno Lordo tra i mesi di gennaio e marzo è aumentato di 59 milioni di euro, attestandosi a quasi 3.193 milioni di euro. Si tratta di un aumento dell’1,9% rispetto allo stesso trimestre del 2019. Il PIL di marzo 2020 è stato di 6.264 milioni di euro.

Dal punto di vista della produzione, tutti i settori dell’economia sono cresciuti, tranne l’agricoltura e la pesca. La crescita maggiore è stata quella del settore delle costruzioni, che ha aumentato il suo contributo all’economia di oltre il 14%.

La notizia ha colto un po’ di sorpresa e lasciato ottimismo, soprattutto tra il Governo, in primis nei confronti del Ministro dell’Economia Silvio Schembri, che ha espresso la propria soddisfazione.

Di certo il colpo più pesante si attesterà nel secondo trimestre, per effetto delle ricadute portate dal sorgere dell’emergenza coronavirus, che ha Malta è sorta intorno ai primi giorni del mese di marzo. Ma intanto le notizie sono buone, così come le previsioni sui contraccolpi per l’economia nell’anno 2020 e le prospettive di rimbalzo per l’anno successivo.

Il FMI stima per Malta la decrescita del Pil inferiore tra tutti gli Stati europei, e anche nel mondo: un calo del 2,2% che fa tirare un sospiro di sollievo guardando ai numeri degli altri Paesi. Ecco i principali: Italia -9,1%, Germania -7%, Francia -7,2%, Spagna -8%, Regno Unito -6,5%, Grecia -10%, Stati Uniti -5,9%, Giappone -5,2%, Canada -6,2%, Russia -5-5%, Brasile -5,3%.

Una vera catastrofe globale, insomma, rispetto alla quale Malta attenua il colpo, mantenendo il proprio calo inferiore anche rispetto alla media dell’area Euro (-7,5%), delle economie avanzate (-6,1%) e dell’intera economia mondiale (-3%). 

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata