giovedì, Luglio 18, 2024
spot_imgspot_img
HomeFocusPremiate le donne di business maltesi dell'anno

Premiate le donne di business maltesi dell’anno

Claire Pisani ha vinto la terza edizione del Malta Businesswoman of the Year Awards, il riconoscimento riservato alle donne maltesi protagoniste nel mondo del business. Pisani è stata scelta in virtù del suo ruolo eccezionale nel sostenere le operazioni di finanza, produzione e fornitura per l’azienda maltese TEVA Pharmaceuticals come vice presidente.

HSBC, organizzatore dell’evento, ha ricordato che la tenacia e la determinazione di Claire Pisani sono state vitali nel sostenere i leader operativi in 26 siti, sviluppando piani strategici e operativi che hanno prodotto 60 miliardi di compresse per rifornire i mercati dell’Unione Europea, degli USA e dell’Asia, con un fatturato di 5 miliardi di dollari.

Krystle Penza ha ricevuto invece il Female Entrepreneur of the Year Award 2020 per la sua leadership nel corso dei suoi 15 anni di esperienza e successo nella gestione del marchio di moda Mvintange, per il quale è stata responsabile della distribuzione, delle vendite all’ingrosso e al dettaglio, e della rete di franchising. Grazie al suo contributo, Mvintage, che si ispira ai valori culturali locali, soddisfa oggi gli standard più elevati di qualità e ottime performance di vendita.

Il Sustainability Role Model Award 2020 è stato assegnato alla dottoressa Roberta Lepre per il suo contributo alla comunità. Fondata nel 2007, la sua azienda boutique Weave Consulting, è stata costruita sui pilastri dell’uguaglianza e della diversità. Nel corso degli anni, e dopo il completamento con successo di vari progetti, Weave Consulting si è evoluta per offrire servizi di responsabilità del servizio aziendale (CSR). Oggi, sotto la sua guida, l’azienda offre servizi completi nell’area della sostenibilità aziendale e della consulenza ambientale, sociale e di governance (ESG).

Il Company Award for Excellence in the Promotion of Women in Business 2020 è stato dato a Grant Thornton Malta per l’impegno dell’azienda verso l’empowerment delle donne nel business. Più del 58% del team di 120 persone di Grant Thornton Malta è infatti composto da donne, e la società è impegnata a costruire un luogo di lavoro diverso, equo e inclusivo.

HSBC Bank ha lanciato i “Malta Businesswoman of the Year Awards” nel 2018 per aiutare a promuovere e riconoscere l’eccellenza delle donne che hanno raggiunto un successo significativo nel mondo degli affari.

I premi, che sono sostenuti anche da Farsons Group e Nestlé Malta, mirano a sottolineare come le donne di successo possano servire da ispirazione e incoraggiamento per altre donne per raggiungere la parità di genere all’interno delle aziende del settore privato.

La serata di premiazione si è svolta sotto il patrocinio del presidente George Vella.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo membrispot_img
spot_img

Programma Interreg Italia-Malta 2021-2027: una nuova era di cooperazione transfrontaliera

La nuova iniziativa Interreg cruciale per lo sviluppo socio-economico nel cuore del Mediterraneo, per promuovere innovazione, sostenibilità ambientale e ricchezza culturale.

Horizon Europe: Nuovi Bandi da Oltre 290 Milioni di Euro per Innovazione Digitale e Spaziale

La Commissione Europea lancia i bandi Horizon Europe con un budget di oltre €290 milioni per promuovere l'innovazione digitale, spaziale e industriale.

Bando Europa Creativa 2024: Finanziamenti per Progetti Culturali Transnazionali

Aperto il bando Europa Creativa 2024, offre finanziamenti a progetti culturali transnazionali con un focus su innovazione, inclusione sociale e digitalizzazione. Scadenza: 23 gennaio 2024.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata