Malta Tourism Authority conferma la propria presenza in BMT (Borsa Mediterranea del Turismo) per far conoscere al pubblico della fiera una Malta nella sua versione più vivace che sa essere una destinazione raffinata ed eclettica ed una meta autentica nel cuore del Mediterraneo.

«Quello che è diventata Malta oggi pone certamente le basi su un patrimonio artistico e culturale millenario, ma da cui la destinazione ha saputo partire per diventare oggi molto di più in termini di offerta, di esperienze, e soprattutto in qualità dell’accoglienza – spiega Ester Tamasi, direttore Malta Tourism Authority Italia -. La quantità e la varietà delle strutture alberghiere presenti oggi sulle isole, permette di creare un prodotto dinamico e versatile che consente a chi lo vende di modularlo in funzione delle richieste della clientela più variegata: dagli amanti dell’outdoor a quelli del lifestyle più urbano alla clientela luxury o al city breaker».

In aggiunta a tutto questo, in generale tutto l’arcipelago può vantare un sensibile incremento della qualità nelle strutture alberghiere. Ci riferiamo ad esempio all’apertura del nuovo Malta Marriott Hotel & Spa, caratterizzato da uno ricercato design, a St. Julian’s e del Rosselli, il primo 5* luxury della capitale, ma anche a raffinati 4* come lo Urban Valley Resort & Spa a Kappara. Imminente anche l’apertura dello splendido e panoramico Hotel Embassy, sempre a Valletta, giusto a ridosso di una delle zone che maggiormente hanno tratto profitto dal rinnovamento urbanistico della città ed oggi sono tra le più vivaci, ovvero l’area di Strait Street. Anche il celebre Westin Dragonara Resort è stato sottoposto ad importanti lavori di ristrutturazione con una particolare attenzione alla clientela luxury e l’inaugurazione di nuove suite dotate di piscine private. 

A supporto dei flussi, sempre costante la collaborazione con le compagnie aeree: oltre alle tante tratte consolidate, riconfermate le rotte estive di Air Malta da Venezia e Cagliari, mentre Ryanair conferma il volo da Trieste avviato lo scorso autunno e apre due nuove rotte da Brindisi e Trapani. Anche Volotea infine conferma il volo estivo da Verona. Bmt, in programma dal 20 al 22 Marzo, sarà anche la prima occasione ufficiale per presentare al pubblico trade la nuova versione di Destinazione Malta Academy, il portale di e-learning per agenti di viaggio che non smette di sorprendere ed informare.