domenica, Ottobre 2, 2022
spot_imgspot_img
HomeGeneraleNuovo parco a zero emissioni: via al progetto

Nuovo parco a zero emissioni: via al progetto

Il giardino Rinella di Kalkara ospiterà il primo parco a zero impatto ambientale di Malta, con sistemi di irrigazione autosufficienti e un risparmio totale di emissioni nell’atmosfera.

Il ministro dello sviluppo sostenibile Miriam Dalli e il ministro delle finanze Clyde Caruana hanno svelato il progetto durante una recente conferenza stampa.

Il giardino sarà dotato di pannelli solari costruiti nel terreno, che serviranno a generare elettricità per le luci e il sistema d’irrigazione del giardino. I serbatoi d’acqua saranno costruiti e utilizzati per la piena autosufficienza.

Il progetto dovrebbe essere completato nel 2022. Il nuovo parco a zero emissioni fa parte di un gruppo di progetti che aiuterà Malta nel suo percorso verso i suoi obiettivi di sviluppo sostenibile.

Il ministro Dalli ha ringraziato la fondazione Coca Cola per il suo aiuto nel finanziamento del progetto, mentre Caruana ha affermato che il progetto del giardino Rinella, con la totale rigenerazione dell’area, avrà un costo di almeno 1 milione di euro.

Il ministro delle finanze ha poi promesso che saranno stanziati fondi per più spazi aperti nelle regioni meridionali dell’isola, già a partire dal bilancio per il 2022.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

L’incentivo fiscale per l’impiego di personale altamente qualificato

Lo sviluppo e l'espansione delle industrie basate sulla conoscenza richiedono la disponibilità di risorse umane. Tali risorse possono essere sviluppate attraverso l'istruzione e la...

Internazionalizzazione: l’incentivo per progetti di collaborazione

L'International Trade Promotion Incentive Scheme (ITPIS) mira a sostenere le imprese maltesi che desiderano internazionalizzare la propria attività, o che già esportano e vogliono...

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata