martedì, Febbraio 7, 2023
spot_imgspot_img
HomeEconomiaRudolph Psaila è il nuovo presidente di FinanceMalta

Rudolph Psaila è il nuovo presidente di FinanceMalta

FinanceMalta, il partenariato pubblico-privato maltese istituito per promuovere il Paese come centro finanziario internazionale, ha annunciato la nomina di Rudolph Psaila come nuovo presidente.

La nomina di Psaila è stata annunciata da Silvio Schembri, sottosegretario responsabile per i Servizi Finanziari, l’Economia Digitale e l’Innovazione. Psaila succede a Kenneth Farrugia, che ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico dopo otto anni.

Il nuovo consiglio che affiancherà il neo Presidente è composto da quattro membri di nomina governativa (Justin Spiteri, Marvin Zammit, Josianne Cascun Montebello e Claude Abela) e altri quattro provenienti dal settore privato: il dott. Wayne Pisani, presidente dell’Institute of Financial Services Practitioners (IFSP); il dott. Matthew Bianchi, che rappresenta il settore assicurativo (MIMA, AIB, MIA); Karol Gabarretta, che rappresenta il settore bancario come segretario generale del Malta Bankers Association (MBA); e Kenneth Farrugia in rappresentanza della Malta Asset Servicing Association (MASA).

Per conoscere le proposte di Malta Business in merito alle opportunità di investimento nel settore dei servizi finanziari contatta i nostri uffici compilando il seguente form:

Il presidente uscente Farrugia ha dichiarato: “FinanceMalta ha contribuito in modo significativo alla crescita dei servizi finanziari collegati ai vari comparti dell’economia maltese. Abbiamo registrato una crescita in tutti i settori, consolidato le nostre iniziative in mercati chiave, ampliato la portata di FinanceMalta a nuove giurisdizioni e portato anche la proposta innovativa di Malta a livello internazionale in nuovi settori come blockchain e FinTech“.

Così invece il nuovo presidente: “Sono grato per la possibilità di ricoprire questo ruolo alla guida di FinanceMalta. Pur consapevole delle sfide presenti nel settore dei servizi finanziari e della tecnologia finanziaria, insieme al consiglio, ai nostri membri, al governo e a tutti i soggetti privati cercheremo di consolidare i nostri settori tradizionali di base e continuare ad evolverci e innovare per rimanere connessi a livello globale e sempre all’avanguardia“.

DISCLAIMER

Questo articolo fornisce solo informazioni generali e non sostituisce in alcun modo la consulenza professionale. Si raccomanda di consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione importante in merito a questioni finanziarie, legali o di altro tipo. L'autore e la pubblicazione non sono responsabili per eventuali errori o danni causati dall'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

Siamo partner dispot_img
spot_img
spot_img

Lo schema di finanziamento MicroInvest, esteso per il 2023

Lo schema MicroInvest, gestito da Malta Enterprise, viene esteso alle imprese che investono in sistemi per supportare i clienti con disabilità.

UK abbandona Erasmus+. Grande opportunità per Malta.

Ormai è ufficiale, la perdita dell'accesso del Regno Unito al programma Erasmus+ dopo la Brexit ha suscitato tristezza e rabbia diffuse nel Regno Unito.  Le...

LIFE FOSTER  pubblicati i risultati del progetto per prevenire lo spreco alimentare

l'Istituto del Turismo ed il Malta Business Bureau di Malta coinvolto nel progetto life foster per ridurre la percentuale degli sprechi alimentari nel settore della ristorazione.

speciale finanziamenti
Scopri le novità nella sezione dedicata