L’Alto Commissario maltese in Ghana, Jean Claude Galea, è stato visita al National Entrepreneurship and Innovation Programme-NEIP di Accra, capitale dello stato africano, per approfondire gli interventi che Malta può adottare per aiutare il presidente Akuffo Addo a sostenere la crescita delle imprese locali.

Galea, accompagnato dal suo vice Marsim Cassar, ha elogiato il lavoro svolto da quella che rappresenta una Camera di Commercio del posto, riconoscendo l’importanza delle misure intraprese per sostenere l’imprenditorialità nel paese.

Nell’assicurare l’impegno del governo di Malta a sostenere imprenditori e aziende in Ghana, l’Alto Commissario ha anche annunciato l’imminente visita in Ghana di un team comporto da uomini d’affari riuniti da Malta Enterprise per trovare possibili occasioni di investimento. La visita è fissata nel mese di marzo.

Dall’altra parte, l’amministratore delegato del NEIP, John Kumah, ha elogiato l’Alto Commissario per aver preso provvedimenti che fanno seguito all’obiettivo dichiarato di promuovere il fare impresa.

N.B. La figura dell’Alto Commissario, nei Paesi del Commonwealth, è un agente diplomatico a capo di una missione presso il Governo di uno di questi Paesi, sostituisce la figura dell’ambasciatore e spesso ne ha lo stesso rango.

Per conoscere i servizi di Malta Business Agency per l’internazionalizzazione compila il seguente form contatti: